Corso gratuito “Food Cost & Profit” dell’associazione KnowledgeLab

0
1644

fnm Knowledgelab

Di Maria Neve Riemma

Corso gratuito “Food Cost & Profit” dell’associazione KnowledgeLab.

Secondo appuntamento a Napoli per i professionisti della Ristorazione

 

Gestire un’attività non è semplice. Un ristorante, un bar, una pizzeria, qualsiasi tipo di attività essa sia comporta dei costi: gestire il magazzino, le comande, i fornitori e il personale e ancora altro, come fare? L’associazione no-profit Knowledgelab, formata da consulenti di impresa e di informatica, ha come scopo quello di spiegare, attraverso gli strumenti digitali, (a volte estranei ad alcune attività) le moderne tecniche di controllo e di gestione in questo settore, cioè quello della Ristorazione.

Dopo il primo appuntamento a ottobre, il secondo modulo del training è fissato per lunedì 1° dicembre, alle ore 15:30 presso la sala Nugnes del Palazzo del Consiglio Comunale di Napoli (Via Verdi, 35). Il corso, della durata di tre ore, sarà incentrato sullo sviluppo del business con numerosi esempi pratici e vedrà come relatori, Paola Imparato, Business Developer, Agostino Cappiello, Business analyst manager, il presidente dell’Associazione Paolo LiccardoMarco Nonno, vice presidente del Consiglio Comunale e Enrico Panini, Assessore  Comunale al lavoro e all’attività produttive.

Vogliamo essere al fianco delle piccole realtà imprenditoriali sostenendole nel difficile compito di gestione delle loro attività di ristorazione -spiega Paolo Liccardo, fondatore dell’associazione – Con questo training gratuito ed aperto a tutti speriamo di trasmettere alcune importanti tecniche di cui potranno beneficiare le piccole e medie aziende senza dover sostenere particolari impegni o costi, il tutto supportato da moderni software e applicazioni IT”.Per informazioni chiamare il numero verde gratuito 800189483.

Al training saranno presenti anche l’Assessore comunale Enrico Panini e il vice presidente del Consiglio comunale Marco Nonno affiancati da esperti di sviluppo di nuovi business.