Vip’s Wearing! – I look migliori di Venezia 72

0
1671

diane-kruger-venezia 72

Di Daniela Giannace

Vip’s Wearing! – I look migliori di Venezia 72

Alcuni dei look da sogno indossati dai vip sul red carpet della 72esima edizione della Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia.

Il Festival di Venezia si conferma anche quest’anno una passerella per le star, che sfoggiano la loro mise migliore. Vediamo nel dettaglio i look più belli di questa 72esima Mostra Internazionale del Cinema.
Abito Miu Miu di colore grigio perla per Cristiana Capotondi, con corpetto dal taglio stile impero, spalline incrociate sul retro e lunga gonna voluminosa di raso di seta. Per lei, elegante acconciatura con i capelli raccolti e qualche ciocca ondulata, per completare un look in pieno stile retrò. Un outfit romantico è senz’altro quello di Gabriella Pession che indossa un abito rosa molto chiaro di Alberta Ferretti; il bustino in pizzo e la gonna in tulle che si apre sul fondo le donano eleganza e leggerezza. Per completare, un altro tocco di romanticismo è dato dai capelli che presentano lievi ondulazioni con ciocche più chiare verso le punte, alcune raccolte dietro la nuca, il tutto molto naturale. Molto semplice, addirittura essenziale, il look di Dakota Johnson in Prada, con un lungo abito lingerie di color rosa tenue, dal tessuto leggero e aderente al corpo, senza nessuna applicazione o ricamo; lo scollo è a V e le spalline sottilissime sorreggono l’abito che lascia la schiena scoperta. Anche per lei pettinatura raccolta, ma con la variante liscia e con frangia.
Spazio al vintage, invece, per il look della giovanissima Odessa Young in un abito semplice ed elegante di Christian Dior che richiama gli anni ’50; il vestito è nero, privo di spalline, scende poco sotto il ginocchio, il tessuto è impreziosito da tocchi argento metallizzato. L’acconciatura è costituita da uno chignon non perfetto che simula un caschetto. Diane Kruger sceglie un long dress firmato Prada, di colore bianco, con applicazioni orizzontali di cristalli e paillettes su tutta la lunghezza; l’abito è aperto sui lati con un bordo di cristalli che si chiude in un piccolo fiocco, sul retro è drappeggiato fino a formare uno strascico ricamato a motivi circolari con cristalli di diverse dimensioni. Come il vestito, anche l’acconciatura è abbastanza elaborata e quasi regale, con i capelli raccolti in morbide onde.

[ScrollGallery id=1839]