10 consigli pratici per non far spegnere il vostro rapporto.

L’Elisir d’amore è: fare del buon sesso.
0
1468

Pozioni, Stregoni e diavolerie, quante ne abbiamo sentite di storie per trovare il vero amore, o meglio per fare innamorare perdutamente qualcuno di noi. Il medioevo, poi è stata fonte inesauribile per la filmografia odierna, di legende, magie e sotterfugi attuati per raggiungere l’agognato cuore dell’amato, anche a costo di perdere la vita sul rogo, con la gettonatissima accusa di stregoneria.

La verità è che, come direbbe capitan ovvio, non esiste una pozione magica, per far innamorare qualcuno di noi, o meglio per far durare l’amore nel tempo.

La fase iniziale, infatti, è sempre la più bella, quando c’ è tutta la volontà di conoscersi e scoprirsi, gli ormoni sono a mille, le farfalle ancora vive.

Gli ormoni a mille, la voglia di fare l’amore sempre e in ogni luogo: è questa una delle cose che dovremmo conservare nel rapporto per farlo durare nel tempo e non dimenticare mai la scintilla che ci ha legati, perché è da li che si è innescata la bomba e sta a noi impedire che esploda.

Quante volte infatti, sentiamo dire: “oramai eravamo come fratello e sorella”, da coppie fallimentari che non ce l’hanno fatta. Coppie nelle quali il sesso è venuto a mancare, la componente erotica è sfumata, certo insieme a molto altro, ma che magari avrebbero potuto salvarsi con dei semplici accorgimenti per mantenere viva la passione.

1. Sesso orale: all’inizio del rapporto c’è molta più voglia di scoprirsi, dunque si tende a farlo di più, in un certo senso è anche un modo per conquistarsi vicendevolmente.

2. Ascoltate i corpi: il respiro si fa più profondo, i gemiti più intensi, avete colto nel segno, continuate cosi. Non siate sordi al linguaggio del vostro corpo.

3. Cambiate posizione: spesso la routine quotidiana, lavorativa e non, porta ad essere abitudinari anche nelle posizioni sessuali, per pigrizia o per stanchezza. Niente di più sbagliato. Comprate un libro sul Kamasutra, aiuterà a risvegliare la vostra immaginazione.

4. Indossate abiti sexy: soprattutto per gli uomini, la vista è l’organo attraverso cui si accende il desiderio, biancheria sexy, invece che pigiamone, vince sicuramente 10 a 0. Per gli uomini, si le donne sono più mentali, ma il calzino bucato io lo eviterei a priori, a meno che non vogliate uccidere l’ultimo ormone con voglia di fare festa.

5. Baci lunghi con la lingua, parole sussurrate all’orecchio, mani: un errore spesso diffuso, commesso dalle coppie di vecchia data (non necessariamente riferito all’età anagrafica) è quello di baciarsi superficialmente o di non baciarsi affatto.

6. Regalatevi un viaggio: cambiare il luogo abituale, spesso aiuta anche a riscoprire nuove sensazioni o a ricordarne di vecchie che ormai avevate rimosso.

7. Parlate del sesso: consiglio vecchio quanto il mondo, ma parlarne in maniera sincera è il primo passo per vivere una sessualità serena. Trovate le parole giuste per comunicare posizioni preferite e coccole speciali che vorreste ricevere.

8. Sforzatevi di farlo anche quando non vi va: “l’appetito vien mangiando”, inoltre il sesso è un antidepressivo, non vi sentirete mai peggio di quanto lo foste prima di iniziare.

9. Sorprendete il partner: un massaggio, la doccia insieme, in cucina mentre fate una torta, prendete l’iniziativa in un momento inusuale. Non ve ne pentirete e il partner apprezzerà.

10. Smettetela di perdere tempo a leggere e andate a fare l’amore.