La Biennale del Disegno 2016 a Rimini

0
845

FNM Biennale Rimini 2016 2

Di Daniela Giannace

La Biennale del Disegno 2016 a Rimini

Dal 23 aprile al 10 luglio è possibile visitare mostre contemporanee e moderne nella città romagnola.

Disegno d’autore in mostra nella seconda edizione della Biennale del Disegno, in corso a Rimini dal 23 aprile al 10 luglio. Una kermesse che quest’anno vede duemila opere in ben 27 mostre, e che ha come titolo Profili dal mondo. Prestiti importanti, come quello del Gabinetto delle Stampe della Pinacoteca di Bologna, dei musei civici di Reggio Emilia, della Galleria civica di Modena, di collezionisti privati e antiquari famosi, hanno consentito di organizzare la manifestazione inserendo opere di noti artisti del passato quali Guido Reni, Guercino, Tiepolo e Canaletto, accanto a quelle moderne di Bacon, Schifano e Kiki Smith. Non mancano le monografie, tra cui quelle di Andrea Pazienza, Domenico Rambelli e Mario Sironi.

FNM Biennale Rimini 2016Tra i luoghi che ospitano l’allestimento delle esposizioni, ci sono il Museo della Città, il Castel Sismondo, il Teatro Galli, il Palazzo Gambalunga, la Far (Fabbrica Arte Rimini), il Museo degli Sguardi. “Con questa Biennale vogliamo prendere in contropiede la crisi, e volare alto portando Rimini tra le grandi mete culturali del 2016. Per riuscire in questo intento, abbiamo cercato – e trovato – collaborazione in molto soggetti privati, tra gallerie e collezionisti, riuscendo a portare alla nostra Biennale tantissimi pezzi molto pregiati”, tiene a precisare l’assessore alla cultura di Rimini, Massimo Pulini.