La serie tv “Chiamatemi Anna” arriva su Netflix

Netflix torna a sorprendere tutti con il lancio di una nuova serie tv: “Chiamatemi Anna”.
0
572

Tratta dal celebre romanzo autobiografico del 1908 di Lucy Maud Montgomery, la nuova serie tv Chiamatemi Anna” arriva su Netflix a partire dal 12 maggio 2017.

La creatrice Moira Walley-Beckett ha deciso di raccontare le avventure della dolce orfanella dalle trecce rosse, ispirandosi al famoso cartone animato “Anna dai capelli rossi“, visto e amato da intere generazioni di adulti e bambini.

Alla fine dell’800, sull’isola di Prince Edward, i fratelli Cuthbert, decidono di adottare un giovane orfano che possa aiutare l’uomo ormai anziano, nella gestione della fattoria, ma, per un errore dell’orfanotrofio, viene affidata loro Anna Shirley (interpretata da Amybeth McNulty), orfana sin dai primi mesi di vita, che non ha mai avuto la possibilità di andare a scuola.

Nel corso delle diverse puntate, vengono analizzati, nel profondo, tutti i dubbi e le sofferenze del passato della protagonista, affetta da disturbo post traumatico da stress.