Pareo, ed è subito estate

Il pareo, poco spazio in valigia per tante soluzioni fashion.
0
32

Leggero, fluido e colorato, il pareo è il capo che più di ogni altro fa pensare all’estate e alle lunghe giornate trascorse in spiaggia, ai party in piscina, alla spensieratezza delle vacanze. Insomma, è un grande classico che non passa mai di moda. Ma non solo.

Oltre a essere un must have di tendenza, il pareo è anche molto pratico, comodo e versatile. Occupa poco spazio in valigia e può dar vita a innumerevoli outfit: dai pantaloni ampi alle gonne delle più svariate lunghezze – mini, midi e lunghe. E addirittura si trasforma in un abito molto sofisticato. Il segreto? Tutto sta nella maestria ad annodarlo.

Semplice gonna, abito monospalla o scollo all’americana? Il modo più semplice è annodare il pareo in vita per ottenere una comoda gonna copri costume. Il pareo può anche trasformarsi in un bellissimo abito con scollo all’americana, in una  gonna pantalone, in un abito monospalla o in un sofisticato tubino. Si, sembra difficile da credere, ma un pareo può facilmente trasformarsi in mille vestiti diversi, pronti da sfoggiare sulla spiaggia come copricostume o in serata dal sapore etno-chic.

Oramai il pareo non è più considerato un elemento “casuale” e le case di moda da mare propongono ogni anno almeno due o tre modelli. Un capo che garantisce un tocco in più al look da mare e vale la pena imparare più modi possibili per indossarlo. Ciascuna soluzione permette di evidenziare i punti di forza del corpo e magari, nascondere quelli critici.

Il pareo, pensato per vivere a pieno tutta la bellezza del mare, mantenendo allo stesso tempo un’eleganza semplice e discreta.