“Nomadi dentro”, l’album in uscita il 27 ottobre

Dopo tre anni di distanza in arrivo un nuovo disco di inediti dello storico gruppo emiliano.
0
61

I Nomadi tornano con nuovi brani raccolti in un album dal titolo “Nomadi dentro”, la cui uscita è prevista per venerdì 27 ottobre. L’idea di intitolare il disco con un messaggio ricco di valore e simbolo dell’identità dei Nomadi, è stata fortemente appoggiata da uno dei membri della formazione, ossia Beppe Carletti. Non è però un lavoro di vecchio stampo come potrebbe apparire dal titolo, ma piuttosto un insieme di tracce che si inseriscono in una situazione del tutto attuale, rinnovando il mood del gruppo grazie soprattutto a Yuri Cilloni, nuova voce della band dal 3 marzo 2017, che si aggiunge al “veterano” Massimo Vecchi.

Il contesto moderno delle nuove canzoni si evince già dal brano “Decadanza” che anticipa l’album di inediti. In radio e su tutti i digital store dal 6 ottobre, il singolo porta la firma di Marco Rettani, Marco Petrucci e Massimo Vecchi, con musica di Beppe Carletti e Francesco Ferrandi. È una fotografia della crisi che stiamo attraversando in quest’ultimo decennio, ma in chiave ironica e positiva. Una giovane coppia sfida i mille problemi quotidiani decidendo di sposarsi e di credere nell’amore e nella speranza di una vita migliore. Il video è diretto da Gianluca Menta e prodotto da Geko Lab, girato nella suggestiva cornice di piazza Guareschi a Zibello (PR); il sacerdote è interpretato da un divertente Gerardo Placido.

Nell’album “Nomadi dentro” sono presenti le collaborazioni di autori di spicco quali Alberto Salerno e Francesco Guccini. Per tutti i nostalgici delle canzoni di un tempo appartenenti alla band, l’appuntamento con un’altra data dello show “La storia continua tour”, che ripercorre i brani del passato dei Nomadi, è per il 27 ottobre a Mezzojuso (PA), in Piazza Spallitta.