Harry Potter, the exhibition: la mostra di Harry Potter arriva a Milano

La Fabbrica del Vapore diventa una piccola Hogwarts. Dal 12 Maggio al 9 Settembre nella struttura di Via Procaccini 4 verrà allestita per la prima volta in Italia la mostra "Harry Potter, the exhibition".
0
63

Milano si colorerà di magia e ospiterà per la prima volta la mostra “Harry Potter, The Exibition“, dedicata al mago più famoso di sempre, ovviamente dopo Mago Merlino.

La location sarà La Fabbrica del Vapore in Via Procaccini 4, che dal 12 Maggio al 9 Settembre 2018 presenterà scenari ispirati ai set dei film di Harry Potter, con tanto di costumi, oggetti di scena, artefatti e creature magiche.

Dal momento in cui i visitatori faranno il primo passo nella mostra, si ritroveranno immediatamente immersi nel mondo di Harry Potter. I clienti avranno milleseicento metri quadrati per sentirsi dei veri studenti di Hogwarts e vivere un’esperienza totalizzante nel mondo di J. K. Rowling: potranno passeggiare nella sala comune, fare un giretto nella Foresta Proibita o sentirsi un po’ dei Serpeverde nelle aule di pozioni ed erbologia. Questi avranno la possibilità di ammirare, peraltro, il materiale ispirato ai set dei vari film e vedere la magnifica abilità artigianale dietro i costumi autentici, gli oggetti di scena e le creature fantastiche della saga; delle vere e proprie chicche come il Cappello Parlante, la sfera di cristallo della Professoressa Cooman, le pozioni ribollenti del Professor Piton, le maschere dei Mangiamorte e le creature magiche della Foresta Proibita.

Il percorso espositivo avrà carattere immersivo e una durata di circa un’ora. I visitatori verranno accolti da un padrone di casa che suddividerà alcuni di loro a seconda della casa di Hogwarts prediletta e li accompagnerà poi all’interno dell’esposizione. Gli appassionati, così, potranno diventare per qualche ora i protagonisti della fortunatissima saga di J.K. Rowling.

Tra le ambientazioni più celebri presenti in mostra: il dormitorio di Grifondoro, le aule di Pozioni ed Erbologia e la Foresta Proibita. Tanti anche gli elementi interattivi: un’area Quidditch dove lanciare una Pluffa, una zona dove sradicare la propria Mandragola e una capanna in cui accomodarsi sulla poltrona di Hagrid. Grande protagonista della mostra, infine, sarà la Sala Grande di Hogwards, che conterrà oggetti di scena, artefatti e costumi.

La vicesindaco Anna Scavuzzo è intervenuta alla conferenza stampa di presentazione tenutasi il 30 Gennaio affermando: “Harry Potter The Exhibition è un progetto audace, ambizioso e trans generazionale che si rivolge a tutte le fasce di età. A Maggio ci sarà una grande festa di apertura accessibile per tutta la cittadinanza e non solo. Saranno benvenuti anche i turisti, in quanto la mostra è fruibile sia in italiano che in inglese”.

Dopo essere stata a Chicago, dove ha debuttato nell’Aprile del 2009, l’esibizione made in Warner Bros si è fermata a Boston, Toronto, Seattle, New York, Sidney, Singapore, Tokyo, Edmonton, in Svezia, a Cologne, Parigi, Shangai, Brussels, nei Paesi Bassi e a Madrid. Un tour mondiale e quasi decennale che, dopo aver registrato incassi da record (solo l’ultima tappa a Madrid ha venduto in pre-sale centocinquantamila biglietti) tocca ora il capoluogo lombardo, per il quale sono previste trecento-trecentocinquantamila presenze.

James e Oliver Phelps, gli attori che prestano il volto ai fratelli Weasley nei film della saga, nell’annunciare la diciannovesima tappa del tour della mostra, in occasione dell’annuale “A Celebration of Harry Potter” tenutosi a Toronto, hanno esaltato la città di Milano come “luogo ideale per ospitare la mostra, perché hub di creatività e design“.

Le prevendite per i biglietti sono già partite il 10 Febbraio sui circuiti ufficiali. La mostra sarà aperta dalle ore 10:00 alle 22:00, tranne il Lunedì dalle 15:00 alle 22:00 e il Venerdì, Sabato e Domenica dalle 10:00 alle 23:00. I biglietti avranno un costo di diciassette euro per gli adulti e di quindici euro per i bambini (gratis sotto i tre anni), con la possibilità di ulteriori riduzioni per famiglie, gruppi e scolaresche.

Un viaggio a ritroso nel mondo della magia, per scoprire i libri di incantesimi più antichi di sempre e tutto il fascino delle indomabili creature magiche. Un mondo da esplorare, un’esperienza da vivere e ricordare.