Britney Spears icona di stile per Kenzo

La principessa del pop Britney Spears torna sulla scena come testimonial della nuova collezione firmata Kenzo.
0
72

Cappello da baseball, cruissards in denim e l’iconico belly-piercing. È lei o non è lei? In grandissima forma e con qualche ritocchino di troppo sul viso, la principessa indiscussa del pop è la nuova testimonial della “Collezione Memento N°2” firmata dal noto marchio Kenzo.

Baby One More Time! Dopo vent’anni dall’uscita dell’indimenticabile singolo, la biondissima 36enne torna sulla scena più splendente che mai. 

Britney Spears, definita “la quintessenza del denim” è stata fotografata a Los Angeles dal celebre Peter Lindbergh per la campagna Primavera/Estate 2018.

Carol Lim e Humberto Leon, i due giovani direttori creativi del brand Kenzo Takada, hanno affrontato un meraviglioso viaggio tra gli archivi della maison, dando vita ad una collezione che rende omaggio al denim, riportando alla luce il ricordo del debutto in passerella nel 1986 di Kenzo Jeans.

“Britney Spears è L’icona, con la I maiuscola. È una leggenda nel suo campo. La ricorderemo per il resto della nostra vita come un’icona. Lei è lassù con Michael e Madonna e tutti quelli che consideriamo icon. Britney è lassù” ha dichiarato Leon.

Parola d’ordine? Icone. Non si tratta solo di Britney Spears, icona degli ultimi anni ’90 ma anche delle stampe e i motivi che invadono felpe e abiti e contraddistinguono il brand, come la tigre e l’onda di Kanagawa, che invadono felpe e abiti. 

Una capsule che rispetta i codici del marchio rivisitandoli in chiave moderna. La perfetta reinterpretazione dello streewear con dettagli e capi simbolo della maison.