Tailor Made Cocktail: il cocktail per veri gentiluomini.

La primavera è ormai sbocciata ed è tempo per i Signori di rifarsi il guardaroba. E quale occasione migliore se non quella di un cocktail organizzato da tre realtà dell’artigianato italiano.
0
584

La primavera è ormai sbocciata ed è tempo per i Signori di rifarsi il guardaroba. E quale occasione migliore se non quella di un cocktail organizzato da tre realtà dell’artigianato italiano, ovvero: Calzoleria Rivolta, NH Sartoria e Vitale Barberis Canonico.

“SPRING IS NOW – Tailor Made Cocktail”, questo è il titolo che è stato dato all‘evento, si terrà giovedì 28 Marzo presso lo Showroom di Vitale Barberis Canonico a Milano. Durante l’evento verranno presentate le ultime proposte per la primavera uomo, con un qualche suggerimento di stile dedicato anche al mondo femminile. Le tre realtà, unendo le proprie forze ed i rispettivi know-how, oltre alla qualità e all’eccellenza, principi cardini condivisi dalla tre aziende, hanno creato un total look per l’uomo contemporaneo, anche per quello più giovane, che non nasconde la voglia di tornare al capo sartoriale, a quell’eleganza d’antan così discreta e rassicurante che solo nomi affermati dell’alta sartoria maschile possono fare. Non a caso Calzoleria Rivolta conferma la propria filosofia identitaria basata sul solco della tradizione e innovazione. Tutte le creazioni tengono alti quei valori costruttivi, di eleganza italiana, di ricerca e qualità che contraddistinguono da sempre il brand. Le scarpe sono costruite con artigianali lavorazioni Goodyear a mano o Blake, 100% made in Italy e sono disponibili anche su misura e personalizzabili nei colori, nei materiali e nei dettagli.

La collezione 1883 Heritage si arricchisce di nuovi modelli e materiali: lo scarponcino Heritage 510, in kudu e suede, è molto resistente ed è adatto alla montagna. La calzatura è ulteriormente personalizzabile con un esclusivo piccolo rampone antighiaccio a scomparsa, applicato sotto la suola e utilizzabile solo in caso di necessità. È ideale sia per l’inverno che per le passeggiate estive.

Il mocassino Heritage 150, con la sua forma semi-quadrata e la cucitura della vaschetta, eseguita a mano, segue una linea rigorosa, continuando così una classica tradizione italiana. La oxford Heritage 214 è arricchita dall’unione di due materiale: vitello francese e fresco lana di Vitale Barberis Canonico. Questo binomio crea una scarpa originale ed esclusiva. Saranno inoltre presentate la collezione Aria, ampliata nella proposta, con il polacchino Cortina, sfoderato e realizzato con camosci inglesi. Queste caratteristiche lo rendono di grande comodità e vestibilità, è un modello quattro stagioni che non può mancare nel guardaroba maschile. Ed in ultimo sarà presentata la nuova collezione MyWay: un modo diverso di interpretare la scarpa smart casual, per uomo e per donna. Una calzatura per tutti i giorni, realizzata con materiali di alta qualità e rigorosamente artigianale. Un modello ricercato con una forma raffinata che segue lo stile Rivolta. Oltre al già consolidato processo per le scarpe su misura, Calzoleria Rivolta ha dedicato gli ultimi anni allo studio di un software che semplifica al cliente la scelta della misura della scarpe nell’acquisto online, YourShoeFit™. Più precisamente: YourShoeFit™ è un sistema innovativo di stima della misura della scarpa che meglio si adatta al cliente. E’ un sistema brevettato, che utilizza poche fotografie fatte con un cellulare e che identifica, a partire da queste, il modello del piede 3D che meglio caratterizza il piede del cliente; il sistema è un sofisticato insieme di algoritmi basati sia sulla computer vision sia appartenenti al mondo dell’ intelligenza artificiale. Le forme 3D di riferimento sono il frutto di una raccolta di scansioni laser, di proprietà di Calzoleria Rivolta, realizzata in anni di lavoro. Le forme sono perfettamente anonimizzate nel rispetto delle normative attuali sulla privacy. A partire dalla forma stimata del piede del cliente e dalla conoscenza delle forme delle scarpe di Calzoleria, il sistema stima quale numero meglio si adatta al cliente per quella specifica forma. Il software e l’interfaccia WEB è stata sviluppata in collaborazione con un team di lavoro del Politecnico di Milano.

Altra delle tre eccellenze è l’NH Sartoria, una piccola maison di tailoring tradizionale che perpetua, con una squadra di sarti esperti, la tradizione della scuola “Pugliese”. N.H sta per Nobil Homo: due lettere nelle quali è espressa una indicazione di stile che dà unicità alla tradizione dell’abito fatto a mano su misura. Nelle giacche di N.H Sartoria, realizzate secondo lo stile del sarto Domenico Bombino, il taglio è protagonista: esse prendono forma sul corpo naturalmente senza dover ricorrere alle strutture interne che normalmente danno rigidità al capo.  La spalla è leggermente strutturata, restando comunque naturale, ma soprattutto da un lavoro stupefacente all’interno delle giacche tutte realizzate senza alcuna fodera. Ciò vuol dire che le finizioni interne sono molto curate e che la giacca è tanto bella all’esterno che all’interno. Artefice di questa contemporanea lettura della sartoria è Federico Ceschi a Santa Croce, nobile veneto che ha deciso di trasferire in un “non marchio”, un mondo fatto di dettagli ed eleganze senza tempo, realizzandolo in esclusiva per amici e clienti. Un piccolo atelier in cui il gusto di Federico Ceschi a Santa Croce si esprime altresì in una selezione di eleganti accessori da abbinare con disinvoltura ai capi realizzati a mano dalla sartoria. N.H Sartoria si trova nel cuore di Milano e propone alla sua clientela quel lusso che ormai sembra essere scomparso, dalla creazione al confezionamento.

Ed in ultimo a presentare le sue proposte per la primavera sarà Vitale Barberis Canonico, uno dei più antichi lanifici al mondo, gestito oggi dalla 13° generazione della stessa famiglia, che da sempre s’impegna a creare i migliori tessuti per l’abbigliamento maschile. Sinonimo di eccellenza nel design, Vitale Barberis Canonico si distingue per l’attenzione al dettaglio, in manifattura da oltre tre secoli vengono svolte tutte le fasi della lavorazione della lana.

Oltre 200 passaggi in cui uomo e tecnologia competono ogni giorno negli storici stabilimenti di Pratrivero, nel cuore del distretto biellese, dove confluiscono le migliori acque per la produzione tessile. Con oltre 5.000 varianti, la missione di Vitale Barberis Canonico è di fondere il savoir-faire italiano contemporaneo con il tradizionale stile british per offrire ai clienti più esigenti il miglior tessuto al mondo. Particolarmente attento al territorio e al basso impatto ambientale Vitale Barberis Canonico lavora solo le migliori materie prime: la lana Merino, di cui è uno dei maggiori compratori e possiede anche tre fattorie in Australia, il mohair dalle capre Angora allevate sulle pianure del Sud Africa (non potendo tingere questa particolare fibra, il Lanificio utilizza puro Cape mohair di finezze tra 23 e 32.5 micron) e il cashmere da capre cresciute principalmente in Asia Centrale, il cashmere con le migliori lunghezza e finezza si trova infatti solo in Cina. La Collezione di Vitale Barberis Canonico comprende quattro linee, ognuna con un proprio stile ispirato da una grande tradizione tessile, un bacino in cui solo chi ha una storia genuina alle spalle può immergersi, sviluppando così un’armonia che anticipa sempre le mode.

A questo punto non vi resta altro che scegliere il vostro look mentre sorseggiate un buon cocktail preparto con cotanta maestria e bravura.