Lunedì a colazione – Equilibrio

La rubrica del buongiorno
0
62

Lunedì a colazione

Oggi 23 Settembre 2019 in ogni angolo dell’Emisfero boreale è il primo giorno d’autunno. 12 ore di luce. 12 ore di buio. Questione di equilibri. Sapevate che l’equilibrio può essere stabile, instabile o indifferente? Tutte qualità che si compensano. Nella vita la stabilità ha visceralmente bisogno dell’instabilità, l’una non esisterebbe senza l’altra. Non ci sarebbero emozioni, avventure, stupori, paure, abbracci, entusiasmi. Non ci sarebbero gli istanti in cui vivi davvero. Parlo di quella volta in cui hai fatto il bagno di notte, di quando hai riso così tanto con il vento tra i capelli, di quando hai baciato ardentemente, di quando hai visto quel posto pazzesco, di quando hai respirato il profumo di tuo figlio per la prima volta. Parlo delle volte in cui sei stato davvero con qualcuno, compreso te stesso.

In tutto questo equilibrio c’è anche un’altra cosa. L’indifferenza. Cosa lega le due? Purtroppo niente di bello. Gli uomini credono che il benessere perfetto, assoluto, equilibrato si possa raggiungere solo rimanendo lontani da quello che hanno etichettato come ‘diverso’. Il diverso, il migrante, il nero, l’africano. Mi chiedo, e vi chiedo, che indifferenza fa una vita in più?

Questa è il mio primo ‘Lunedì a colazione’. Lieta di avervi qui. Per questa settimana, e per la vita, Vi auguro stabilità, instabilità e zero indifferenza.