A tutto volume: le tendenze capelli in arrivo nel 2020

Dal taglio al colore: tutto ciò che dovete sapere per acconciarvi al meglio!
0
311

Il detto dice che quando una donna vuole cambiare comincia dai capelli . Perché? Semplice, i capelli  sono un tratto fondamentale del nostro aspetto e incorniciano il viso.

Si sa, un taglio nuovo potrebbe modificare completamente il nostro volto! Senza contare che i capelli, dal colore, al taglio alle acconciature, sono lo strumento preferito dalle donne per veicolare la loro personalità, tanto da avvertirli come parte integrante della propria individualità. Se è quindi vero che sono così importanti e anche tu vuoi fare un cambio di stile, è bene dare un’occhiata alle tendenze del 2020 a cui ispirarsi!

Capelli corti

Che si tratti di un taglio netto o semplicemente di una ”spuntatina” il capello corto anche quest’anno è il vero protagonista. E’ amato soprattutto dai parrucchieri e gli hairstylist, in quanto è quello che permette di sperimentare maggiormente e dare sfogo alla creatività. Il long bob, già visto anche nelle stagioni precedenti torna anche questo inverno e si accorcia leggermente, scoprendo il collo e la parte inferiore della nuca. La scriminatura per eccellenza rimane quella centrale e per questa tipologia di taglio meglio optare su capelli lisci.

Taglio medio-corto

Come detto precedentemente, è il taglio corto a trionfare quest’inverno, ma nonostante questo sono ancora molte le amanti del medium size da portare con acconciature iper femminili, ad esempio un bel ondulato, ma che rimanga molto semplice. Da preferire le forme geometriche e i tagli simmetrici, da reinterpretare a piacere. Il taglio medio è sicuramente quello che meglio si addice alla frangia, che anche quest’anno dev’essere rigorosamente lunga e piena. Le due versioni più glamour sono quella frastagliata, sempre per ricreare l’effetto naturale, e quella a tendina, meno impegnativa e più sbarazzina.

Taglio lungo

Se siete amanti della chioma lunga e proprio non potete rinunciarvi sappiate che sono molte le varianti su cui potete puntare. Anche in questo caso sono da preferire delle onde corpose e naturali, che non diano l’effetto impeccabile, ma che rimangano morbide sulle spalle. Molto apprezzati anche i capelli scalati, tornati alla ribalta da poco. E’ sempre meglio scegliere uno scalato molto delicato, che enfatizzi il volume e che non sia presente su tutta la chioma.

E per i capelli ricci?

Per le ricce vale una sola regola: sì al naturale. Quindi, se avete anche solo un capello molto mosso e non sapete come fare i capelli ricci, evitate il più possibile i boccoli perfetti e gettate bigodini e piastre, piuttosto optate per  prodotti e mousse che li alleggeriscano e li definiscano leggermente. Se siete ricce naturali potete optare anche per un bel raccolto, come una coda di cavallo alta, in quanto non vi è il rischio che se pettinato o tirato troppo il capello perda di elasticità.

Colori di tendenza

Inutile girarci troppo attorno, il colore must have di questa stagione invernale è il castano cioccolato con sfumature chiare, così da scaldare il viso. Le tecniche per sfumare sono molteplici, dall’ombré allo shatush, dal balayage al degradé, in base all’effetto che si vuole ottenere. Altre tonalità molto di moda saranno il castano extra dark come sfumature più tendenti all’aranciato.

Ecco quindi tutte le tendenze per il nuovo anno da seguire per rivoluzionare al meglio il proprio hairstyle e stravolgere il look!