Le celebrities amano il taglio bob: tutti i look delle star commentati dall’hairstylist Cristiano Russo

Da Jennifer Lopez a Hailey Bieber: il taglio bob e tutte le sue variazioni.
0
139

Può essere corto, medio, lungo, retto o a onde: il versatile taglio bob è tendenza di punta in fatto di hairstyling! Portato dalle giovanissime e non, in base alla sua lunghezza ed allo styling, può esaltare qualsiasi tipo di viso, dagli ovali a quelli più squadrati.

Tante, tantissime le celebrità che lo hanno scelto per calcare red carpet, première ed eventi A List. Ma facciamo un piccolo salto indietro nel tempo: quando è nato il taglio bob? Parliamo degli inizi del ‘900, precisamente nel 1909, quando venne elaborato per la prima volta dal parrucchiere Antoine de Paris. Da quel momento le donne non ne hanno mai fatto a meno! Il taglio bob resta, ma lo stile, senza dubbio cambia! Abbiamo selezionato degli hairstyling contemporanei, portati dalle dive hollywoodiane.

Bob medio – by Cristiano Russo

A commentare i look delle celebrities, l’hairstylist romano Cristiano Russo: un vero maestro del taglio bob.

Il taglio bob non è mai uguale. Come capire qual è quello più adatto al proprio viso?

Bisogna affidarsi al proprio hairstylist e lui sicuramente troverà la soluzione che meglio possa esaltare i lineamenti del vostro volto. Per esempio, un viso esile e squadrato si può bilanciare con un bob medio ondulato, pieno di volume. Al contrario, per uno più tondeggiante, si può optare per un super retto, con capelli liscissimi.

Iniziamo la nostra rassegna di celebrities con il taglio bob di Jennifer Lopez, che ha davvero spopolato su Instagram.

Questa è la dimostrazione che il taglio bob sta bene alle donne di qualsiasi età, anche se, in questo caso, possiamo dire che Jennifer Lopez non si è lasciata scalfire dal tempo. Per lei è stato pensato un look sofisticato. Un bob medio retto, con punte all’indentro, riga centrale e colpi di sole ben sfumati. È questo il segreto per la buon riuscita del suo look: le diverse tonalità devono essere ben amalgamate fra loro, senza creare righe di contrasto che potrebbero dare un risultato finale molto cheap.

Un’altra star non più giovanissima è Cate Blanchett, che lo porta piuttosto morbido…

Un look da vera diva di Hollywood. Il suo è un taglio bob medio, con riga laterale e styling a onde morbide in stile anni ’40. Per realizzare questo hairstyling occorre solo una comune piastra per capelli, nella quale avvolgere le ciocche per creare movimento. Bastano solo cinque minuti! La cosa importante è definire alla perfezione la riga laterale aiutandosi con un pettine e fermare con una forcina i capelli dietro l’orecchio.

Anche Lily James ha optato per un look piuttosto simile!

Si, perché è davvero un classico che sta bene su donne di qualsiasi età. Ideale per una serata particolarmente glamour ed elegante. Nel caso di Lily James, il colore è più scuro sulle radici per prendere toni caramello sulle punte. Questo accorgimento da texture e movimento, enfatizzando le onde.

Super frangia per Dua Lipa, all’evento beauty di Yves Saint Laurent.

Il bob medio scuro con frangia è un look timeless che ci riporta in mente sia lo stile charleston anni ’30, che il famoso hairstyling di Uma Thurman in Pulp Fiction. Un’altro classico, stavolta da vera bad girl, che non ci stanca. È un look davvero “importante” da portare, per questo motivo è bene non esagerare troppo con il make up. Se si decide di optare per un rossetto rosso, meglio non esagerare con il trucco degli occhi.

Passiamo ad un taglio bob medio, come quello di Lucy Hale.

Lucy Hale rispecchia l’essenza della it-girl con uno styling molto di tendenza. Il suo bob medio è voluminoso, e super retto sulle punte. Se mirate ad un look come questo, ricordate che le punte vanno spuntate spesso per mantenerne la perfetta geometria… ed anche perchè, se non avete i capelli perfettamente lisci, le dovrete piastrare spesso. Usare sempre uno spray termo protettore!

In stile boho chic, il look di Hailey Bieber.

Questo look ha spopolato durante l’estate, in pieno stile festival. È comunque adatto anche all’inverno. Un look disinvolto e sbarazzino, con wavy hair un po’ spettinati. Se avete i capelli ondulati, impiegherete pochissimi minuti per il vostro styling: basta usare una noce di un qualsiasi prodotto che doni volume ed idratazione, mettere la testa all’ingiù ed impostare il phon su temperatura fredda.