#bimbieforchette – Ricette da fare in casa con i bimbi: i grissini fatti in casa

La rubrica del direttore di FNM, Barbara Molinario, che a casa con la figlia Cecilia, ci propone ogni giorno una nuova ricetta da realizzare con i propri familiari #iorestoacasa
0
2038

Croccanti e irresistibili: chi vuole un paio di grissini? Si possono accompagnare alle insalate ed ai secondi piatti in sostituzione del pane.

E perché non affondarli in una ciotola di hummus? Mmmmh! La ricetta base di #bimbieforchette può essere arricchita a vostro piacimento con semi di sesamo, semi di zucca, olive, rosmarino, pomodori secchi.

Ma come si preparano? Ecco i suggerimenti del nostro direttore, Barbara Molinario, e della piccola Cecilia.

La ricetta dei grissini

Ingredienti:

250 gr di farina 00

250 gr di farina di semola

300 ml di acqua tiepida

3 cucchiaini di olio evo

1 cucchiaino di sale

Mezza bustina di lievito (o mezzo cubetto)

1 cucchiaino di zucchero

Procedimento:

Mettere le due farine setacciate nella planetaria (o in una terrina capiente) ed aggiungere il sale e l’acqua tiepida (poca alla volta). Se il lievito è secco, va aggiunto alla farina, insieme allo zucchero. Se, invece, utilizzate il lievito fresco, ricordate di scioglierlo con un po’ di acqua tiepida. Aggiungere a filo l’olio. Impastare ed aggiungere man mano tutta l’acqua. Una volta ottenuto un panetto piatto, cospargerlo di olio e far lievitare per almeno due ore, finché il volume non risulti raddoppiato. Una volta lievitato, tagliare il panetto per formare i grissini. Questi vanno disposti ben distanziati in una leccarda ricoperta da carta forno. Far cuocere per circa 15/20 minuti a 190°, finchè non saranno ben dorati.

#bimbieforchette

La nuova rubrica di Fashion News Magazine, #bimbieforchette , è stata ideata dal nostro direttore Barbara Molinario. A seguito della decisione di rendere tutta l’Italia zona rossa, abbiamo deciso di diffondere queste video ricette per dare uno spunto a genitori e bimbi che restano a casa da scuola e lavoro. Un’idea per divertirsi insieme e superare nel modo più creativo e divertente an0che un periodo difficile come questo. Il nostro direttore, in compagnia della figlia Cecilia, ci proporranno ogni giorno una diversa ricetta e qualche spunto di conversazione.

Il lato positivo:

Vogliamo concentrarci su ciò che di buono possiamo prendere da questa situazione drammatica e quasi “cinematografica” che stiamo, purtroppo, vivendo. Il lato positvo: passeremo più tempo con i nostri cari, ci dedicheremo a tutte quelle cose che non abbiamo il tempo di fare (come cucina, lettura, ascolto di buona musica, fai da te, pittura, artigianato, scrittura e tutte le attività creative che si possono fare in casa), ridurremo l’inquinamento atmosferico, rallenteremo con i ritmi frenetici della vita quotidiana e daremo un freno alle spese superflue della società del consumismo.

E chissà che questo non ci porti ad un’Italia più consapevole. Chissà che questo periodo nero non ci faccia poi riscoprire il valore di tutto ciò che ci è sempre sembrato scontato.

Scopri tutte le ricette di #bimbieforchette clicca qui!