Come scegliere i costumi da bagno rispetto al proprio fisico

Lo shaping perfetto per il tuo costume da bagno
0
157

L’estate è arrivata e, finalmente, anche la possibilità di trascorrere qualche giorno al mare. Come ogni anno si presenta il solito dilemma: quale costume da bagno metto? Certo, potete utilizzare quelli dello scorso anno ma se siete vere e proprie fashion victim sicuramente avrete voglia di rinnovare il vostro guardaroba e indossare qualcosa di “recente” e alla moda.

Non tutti sanno che il costume da bagno può valorizzare qualsiasi fisico per cui il primo consiglio che ci viene in mente rispetto alla scelta dei costumi da bagno è quello di indossare senza troppi pensieri quello che più vi piace. Oggi più che mai è importante capire, conoscere e apprezzare le differenze dei nostri corpi e, quindi, il primo valore a cui prestare attenzione nella scelta è il gusto e il confort. Se però voleste valorizzare i vostri punti di forza del fisico ci sono alcuni consigli che potete seguire per scegliere il costume da bagno più adatto alla vostra forma fisica.

Fisico a pera e costumi da bagno: valorizza la parte superiore

Un corpo a pera è caratterizzato da un busto stretto e dalla parte inferiore del corpo più ampia. Per questo tipo di corporatura consigliamo di dare uno sguardo ai costumi da bagno di Bananamoon che trovi qui https://www.bananamoon.com/it/anni-50, soprattutto a quelli della Collezione Anni ’50. La linea offre tagli e colorazioni retrò davvero carine con tagli adatti a valorizzare il busto, con plissettature e graziose fasce arricciate. Il consiglio è quello di concentrare l’attenzione sulla parte superiore del corpo così da attenuare l’effetto più ampio di fianchi e cosce.

Costume intero con stampa Vichy – Bananamoon

Per le donne a clessidra e a mela

Una donna a clessidra ha una naturale distribuzione proporzionale delle proprie forme e quindi può giocare con tagli ampi o stringati senza particolari preoccupazioni per la scelta. Il fisico a mela, invece, deve scegliere un costume che focalizzi l’attenzione sul petto e sulle gambe per compensare l’ampiezza dell’addome. In ogni caso le tinte unite saranno preferibili rispetto alle fantasie.

Costume intero con volant Anjuna

Fisico a rettangolo? Scegli i colori e le fantasie

Un corpo a rettangolo è dritto e privo di curve ma non per questo non è sinuoso e sensuale. Per valorizzare questo tipo di fisico consigliamo di scegliere modelli di costumi da bagno colorati e con fantasie accese e tondeggianti. Questo amplificherà e darà rotondità alle curve e smorzerà l’effetto dritto e squadrato. Infine dovreste scegliere slip sgambati alti per creare un effetto morbido sui fianchi.

Costume intero con stampa floreale Fendi

Corpo a triangolo invertito: bilancia e compensa

Il corpo a triangolo invertito è caratterizzato da spalle ampie e seno pronunciato mentre sulla vita e sulla parte inferiore la corporatura diventa più longilinea. Per valorizzare questa corporatura vi consigliamo di dare attenzione e risalto alla parte inferiore del corpo, scegliendo slip e parti inferiori arricciate oppure slip ampi, a vita alta. Al contrario il pezzo di sopra dovrebbe essere fine e minimale per compensare e armonizzare.

Bikini bicolor con dettaglio bottone Balmain

Consiglio extra

Sentitevi libere di indossare ciò che più vi piace ma soprattutto ricercate ciò che vi faccia sentire a vostro agio. Non c’è cosa peggiore di trascorrere una giornata al mare a sistemare continuamente gli elastici, le spalline e l’aderenza dei tessuti al corpo. Scegliete sempre la comodità e la vestibilità come prima caratteristica a cui prestare attenzione per l’acquisto!