Collane girocollo: l’accessorio imperdibile per un look fantastico

Il girocollo, l’accessorio imprescindibile per un look fantastico. Scopri tutti i consigli per scegliere il girocollo giusto per completare il tuo outfit. 
0
1140

Ormai si sa, sono proprio i particolari a fare la differenza! Un accessorio come il girocollo ne è l’esempio perfetto. Impreziosire il collo con una collana abbastanza stretta può, infatti, essere il modo migliore per aggiungere quel tocco in più al proprio abbigliamento, creando così un look veramente fantastico.

Un semplice outfit può assumere tutto un altro aspetto se vi si abbina l’accessorio giusto, le collane girocollo sono il gioiello perfetto per donare quel tocco affascinante e alla moda. Un abbinamento ben studiato passa, in primis, per la scelta di uno stile adatto ad esprimere al meglio la propria personalità, tenendo sempre conto che, per trovare il girocollo giusto, è necessario conoscere e seguire delle regole base.

Il collo è, senza alcun dubbio, una parte del corpo molto affascinante e portatrice di una naturale sensualità, non a caso, l’uso delle prime collane risale a moltissimi secoli fa, al tempo addirittura degli Antichi Egizi, quando le bellissime faraone erano solite abbellire i propri abiti indossando girocolli molto vistosi e preziosi. Vediamo allora nel dettaglio come scegliere il modello perfetto e adatto alle proprie caratteristiche e necessità, al fine di far letteralmente brillare la propria personalità. 

Guida all’acquisto

Una delle cose più importanti da tenere presente quando si vuole comprare un girocollo, è l’attenzione alla scelta della giusta lunghezza, che può variare in base al capo d’abbigliamento al quale si vuole abbinare questo prezioso accessorio; questa particolare tipologia di collana deve inoltre essere sì ben stretta al collo, ma non così tanto da stringere troppo, causando problemi alla respirazione o donando un aspetto decisamente poco elegante.

La lunghezza perfetta varia tra i 35 e i 45 cm: nel primo caso il girocollo viene indossato come se fosse un collarino, slanciando il collo e donando particolare sensualità, nel secondo caso, invece, il girocollo può essere indossato anche sopra un maglione a collo alto, su una camicia o su un vestito. 

Il secondo aspetto da tenere presente è sicuramente il materiale di cui è fatto il girocollo; in commercio ci sono tantissimi modelli, realizzati in diversi materiali, i più belli ed eleganti sono sicuramente quelli in oro o in argento, come i girocolli Rue des Mille, realizzati in argento 925 e rifiniti a mano: giocando con i vari colori disponibili ed indossandone due o anche di più, è possibile creare facilmente il proprio layer perfetto.

Inoltre, queste collane sono spesso impreziosite con ciondoli di diversa forma e colore, perle e strass, il girocollo con cuori e il girocollo con scritte è sicuramente il modello più gettonato, in quanto riesce ad essere sinonimo allo stesso tempo di freschezza ed eleganza. 

Abbinare il girocollo al proprio outfit

Per creare l’outfit perfetto e completare il tuo look è importantissimo raggiungere il giusto equilibrio tra lo stile del proprio abbigliamento e quello del girocollo; senza dimenticare che una collana, se scelta con il giusto criterio, può rendere favoloso qualunque abito.

Nel caso dei girocolli è bene tenere sempre presente il tipo di scollatura indossata, se quest’ultima è già piuttosto importante, è preferibile non esagerare e scegliere un modello più semplice e sottile che possa dare la giusta luce e il giusto risalto al proprio outfit.