Anticipazioni da London Fashion Week 2021. Caraibi e Quotidianità

Grace Wales Bonner e J.W. Anderson si attengono al calendario della moda uomo. Gli altri brand della London Fashion Week 2021 sfilano a Febrraio,.
0
205

La London Fashion Week 2021 si adatta nuovamente alle restizioni della pandemia e a febbraio va online in versione co-ed. Moda donna e moda uomo presentate assieme. Questo per dare tempo ai brand di produrre le collezioni visto che il paese è stato chiuso per tutto il mese di novembre.

Ci sono anche da tenere in conto le difficoltà legate all Brexit. Tuttavia Grace Wales Bonner e J.W Anderson ci danno un assaggio di quello che verrà. Infatti hanno presentato, virtualmente le loro collezioni, durante il calendario moda uomo delle altre fashion week.

Come vedremo, due collezioni co-ed, per due brand che fanno sfilare look uomo e donna assieme o separatamente, a seconda dell’ispirazione. Inoltre, Wales Bonner, sfila quando la collezione è pronta, a volte nel calendario donna a volta in quello uomo, senza seguire le rigide regole del fashion system. J.W. Anderson, dal canto suo si sbizzarrisce con nuovi format di presentazione. Ma vediamo nel dettaglio questi anticipi di London Fashion Week 2021.

GRACE WALES BONNER

Seguiamo la stilista da un paio di anni, da quando è balzata all’attenzione internazionale per aver collaborato con Dior e per aver vestito Meghan Markle dopo la nascita di Archie. Sartorialità e una chiara ispirazione intellettuale distinguono il lavoro della designer stagione dopo stagione. L’autunno-inverno 2021 guarda ai Caraibi ed in particolare agli immigrati di seconda generazione che studirono nelle università di Oxford e Cambridge. La London Fashion Week 2021 si rende nuovamente melting pot di culture e stili, proprio come la città stessa. 

 

J.W.ANDERSON

L’instancabile stilista che sforna collaborazioni con Uniqlo e Yooox, alleggerisce il mood di questi tempi. Per la London Fashion Week 2021 si diverte nel creare un lookbook fatti di poster che si possono appendere e che al primo sguardo non hanno molto senso. Frutta e verdura sono usati come accessori nelle foto e ricamati sui capi. I pantaloni trapezioidali ricordano giullari e pagliacci. Le didascalie delle foto sono mixate e non corrispondono alle immagini. Una collezione che rende speciale la quotidianità ed in particolare ciò che abbiamo in frigo o vediamo al supermercato.

 

Questi sono gli ottimi anticipi della London Fashion Week 2021. Fra tre settimane vi daremo una recensione completa di tutti gli altri brand che sfileranno on-line.