Milano si tinge di blu con il secondo appuntamento della mostra “Weplanet- cento globi per un futuro sostenibile”

L’8 e il 9 Giugno, in Piaffa Affari a Milano, torna la mostra di Weplanet, questa volta intitolata “Milano in blu”
0
314

Nelle giornate dell’8 e 9 giugno, Milano ospita per la seconda volta la mostra “Weplane- cento globi per un futuro sostenibile”.

Questa volta l’evento prende il nome di “Milano in blu”; non a caso l’8 giugno viene celebrata, in tutto il mondo, la Giornata Mondiale degli Oceani.

I globi saranno esposti nella bellissima Piazza Affari, diversi rispetto al primo appuntamento della mostra open-air di Weplanet.

 

L’iniziativa di Weplanet

Ancora una volta realizzate in plastica riciclata dagli alunni dell’Accademia di Belle Arti di Brera insieme a famosi designer ed artisti: questi voluminosi globi sono un richiamo alla blue economy, e alla tutela della terra e i suoi mari.

 

L’oceano è un’importante risorsa per l’uomo essendo il più grande pozzo di carbonio del pianeta e producendo il 50% di ossigeno che respiriamo.

 

Weplanet si impegna a sensibilizzare i cittadini e a spronarli verso il rispetto del nostro ambiente, sempre più vulnerabile.

Il viaggio di queste opere si concluderà il 7 novembre, dopo aver occupato le piazze più belle di Milano e del resto del paese. Alla fine del percorso saranno battute all’asta ed il loro ricavato sarà devoluto ad alcune associazioni, tra cui: ForestaMi, all’Ospedale Niguarda e alla Fondazione Umberto Veronesi per la ricerca scientifica d’eccellenza contro i tumori. Ed infine alla Fondazione Progetto Arca Onlus che opera a sostegno dei poveri per l’assistenza e l’integrazione.

L’unione tra arte, impegno e sostenibilità ci ricorda cosa dobbiamo proteggere affinchè il nostro pianeta torni a respirare.

a cura di Elisa Guazzini