Una Lama di Tenebra: presentazione dell’ultimo lavoro di Vittorio Maria de Bonis

Il 14 dicembre a Roma si parla di arte e letteratura, con "Una Lama di Tenebra. Giustizia per Caravaggio", presso Profumo Spazio Sensoriale
0
419

Il 14 dicembre sarà un martedì all’insegna di arte e letteratura a Roma, presso Profumo Spazio Sensoriale.

Dalle 20:00 si terrà la presentazione di “Una Lama di Tenebra. Giustizia per Caravaggio“, l’ultimo libro scritto dal noto storico dell’arte Vittorio Maria de Bonis, edito da EDILAZIO.

Un’opera che fonde insieme l’amore per le parole, la bellezza dell’arte, un po’ di suspense, una nota di glamour e… la nostra redazione di Fashion News Magazine!

Una Lama di Tenebra. Giustizia per Caravaggio: la trama

Tra i protagonisti del romanzo, una giornalista di moda, elegante e vezzosa, che lavora per Fashion news Magazine sotto la guida della direttrice ed editrice Barbara Molinario. Tra gli altri della redazione, anche un giovane assistente, raffinato e seduttivo.

La ragazza è fidanzata con uno storico dell’arte, vero protagonista della storia, una sorta di alter ego di De Bonis, mondano e snob, ossessionato da Caravaggio.

L’improvvisa e misteriosa ricomparsa di una tela di Caravaggio, scomparsa da tempo, e subito dopo fatta a pezzi da un assassino, che elimina l’ultimo proprietario del capolavoro, innesca un plot ricco di intrighi.

Inizia così una caccia al tesoro, fra passato e presente, che porterà i protagonisti da Roma a Malta, dai salotti mondani fino a Port’Ercole. Non mancheranno gli di omicidi per mano d’un criminale psicopatico che uccide coloro che, a suo parere, hanno infangato la memoria di Caravaggio.

Fra chiese e musei, fra gallerie e scrigni d’arte nel cuore di Roma e de La Valletta, un intrigo d’arte e follia, sulle tracce del più dolente e inimitabile Genio del Seicento.
 
Vittorio Maria de Bonis

Una Lama di Tenebra. Giustizia per Caravaggio: l’autore

Il professor Vittorio Maria de Bonis è uno storico della letteratura e critico d’arte, conferenziere e perito d’arte antica e moderna. Dopo aver insegnato presso l’Università Sapienza, oggi è consulente ed esperto d’arte per TRECCANI, Mediolanum, Intesa San Paolo, TPC dell’Arma dei Carabinieri e per il programma RAI A Sua Immagine.

Con questo romanzo, de Bonis propone un’insolita guida all’arte rivoluzionaria di Caravaggio, mettendo da parte l’approccio accademico. L’autore consegna al lettore tutte le ultime interpretazioni dei suoi capolavori caravaggeschi, senza rinunciare alla scientificità, ma inserendola in un accattivante e suggestivo contesto thriller.