Il martedì delle donne – Carolina Cosentino racconta i suoi @piaceridiroma

Carolina ci racconta la capitale con i suoi occhi e ci svela location nascoste di Roma
0
381
Carolina Cosentino influencer
Carolina Cosentino influencer

Laureata in archeologia Carolina Cosentino apre il suo profilo instagram @piaceridiroma per svago, incentrato sulla sua passione, ovvero cibo e ricette. Inserirà, poi, tra i contenuti anche post inerenti il suo campo di studi: l’archeologia. In tal modo concilierà la cucina alla cultura.

influencer Carolina
@piaceridiroma – Domus Aurea

Carolina e la sua voglia di avvicinare i giovani alla cultura

Il suo profilo spazia da contenuti inerenti la città di Roma, all’intrattenimento, fino a consigli su dove mangiare e cosa visitare nella splendida capitale. L’obiettivo di Carolina, infatti, è far avvicinare i giovani alla cultura, trovare attività che possano incuriosire e invogliare anche i follower più piccoli ad un museo.

Visitare un museo, guardandolo in un’ottica diversa, non come un posto noioso. Un posto in cui si può apprezzare il bello, semplicemente ammirandolo”, queste le parole di Carolina.

Oltre al profilo Instagram, Carolina riscuote un grande successo anche su TikTok. Sul social in questione pubblica video divertenti e golosi adatti proprio a tutti. Nei video di TikTok, infatti, l’influencer prova in prima persona pietanze gustose e racconta attraverso i video la sua esperienza nel contesto romano.

Su TikTok c’è una rapida comunicabilità, un video breve racconta l’esperienza e questo crea un contatto diretto e un rapporto di fiducia maggiore tra me e la persona che mi contatta“.

@piaceridiroma

La passione di Carolina Cosentino per Roma e le location nascoste da non perdere

A Carolina chiedono consiglio su cosa fare in una giornata nella capitale. L’influencer suggerisce anche luoghi poco conosciuti e nascosti di Roma.

Tra le location nascoste di Roma Carolina Cosentino consiglia:

  1. Monte Ciocci nella zona di Balduina/ Valle Aurelia. Qui si può ammirare uno splendido panorama sulla Cupola di San Pietro;
  2. Piazzale Caffarelli, dietro ai musei capitolini. In questo luogo si può ammirare teatro di Marcello e il Vittoriano da una prospettiva diversa;
  3. Centrale Montemartini, museo di arte classica nel quartiere Ostiense, che si trova all’interno di una vecchia centrale termoelettrica di Roma.
@piaceridiroma – San Pietro