“I 100 Film che sconvolsero il mondo”: il libro a cura di Gianni Canova che riunisce i film più rivoluzionari, dalla nascita del cinema sino ad oggi

“I 100 Film che sconvolsero il mondo”: il libro a cura di Gianni Canova in uscita il 27 Gennaio 2022 in tutte le librerie, edito da 24 ORE Cultura
0
449
Cinema e film rivoluzionari
“I 100 Film che sconvolsero il mondo”: il libro a cura di Gianni Canova che riunisce i film più rivoluzionari, dalla nascita del cinema sino ad oggi

“I 100 Film che sconvolsero il mondo” è il libro a cura di Gianni Canova, docente di Storia del cinema e Filmologia, Rettore dell’Università IULM di Milano e membro del Consiglio Superiore per il cinema e gli audiovisivi istituito presso il MiBACT.

Un capolavoro edito da 24 ORE Cultura e in uscita il prossimo 27 Gennaio in libreria.

Una raccolta di tutti i film, dalla nascita del cinema sino ai giorni nostri, che hanno sconvolto e rivoluzionato la nostra società, la sua cultura e tutte le idee che ne hanno fatto parte.

Copertina de il libro “I 100 film che sconvolsero il mondo”

“Un piccolo atlante di sconvolgimenti possibili, una mappa orientativa dentro la mutevole galassia del nostro immaginario”, così lo ha definito lo stesso Gianni Canova.

Gianni Canova- ritratto

Ebbene il libro non si impone d’essere un manuale descrittivo dei migliori film in assoluto, non c’è gerarchia né volontà di prediligere alcuni film rispetto ad altri. Ha piuttosto l’obbiettivo di vedere il cinema da una prospettiva diversa.

I Film che ne fanno parte

Si parte dal cinema muto con i film di Lange Chaplin, per arrivare poi a quello dell’età Hollywoodiana, ai film di Orson Wellese Hitchcock, sino all’età Neorealistica.

Ma non solo: all’interno de “I 100 Film che sconvolsero il mondo” ritroviamo anche la Nouvelle Vague, la commedia all’italiana e le narrazioni di Visconti, Pasolini Tarkovskij e Bergman.

Per non parlare delle bellissime saghe degli anni ’70 e ’80 come Star WarsAlienApocalypse Now e Il Padrino. Gli intramontabili e amatissimi cult come Forrest Gump, Il Grande Lebowski dei fratelli Cohen; fino ad arrivare a film più recenti come La Grande Bellezza di Sorrentino.

Immagine tratta dal libro “I 100 film che sconvolsero il mondo”

Il Cinema visto da Canova

Canova ci regala uno sguardo ampio sul mondo del cinema, sotto ogni sfaccettatura. Uno spettacolo ad occhi aperti, circondato da tutti i personaggi nei quali almeno una volta nella vita ci siamo immedesimati. Pagine che riescono a farci viaggiare nel tempo e rivivere emozioni che restano legate a quei racconti.

Leggere questo libro sarà come donare noi stessi alle mani dei grandi registi e attori che nel passato, così come nel presente, hanno sperimentato milioni di modi diversi di comunicare, pensieri ed idee, che spesso hanno segnato e stravolto generazioni intere.

Gianni Canova spiega cosa significa per lui cinema:

“Il cinema ha tolto le sbarre dalla testa della gente. Ha aperto i cancelli del pensiero. Ha reso più ricca tutta l’umanità. Ricca di immagini, di mondi, di sogni. Ricca di esperienze emozionali. Il cinema ha regalato stupore. Ha interrotto il grigiore monotono del mondo. In questo e per questo è stato sconvolgente.

E noi non possiamo che essere assolutamente d’accordo!