London Fashion Week Settembre 2022. Anticipazioni.

0
779

La London Fashion Week Settembre 2022 si svolgerà dal 16 al 20 del mese. In calendario circa 110 brand suddivisi tra sfilate in presenza e digitali. Per la prima volta, da anni, il numero di sfilate in presenza supererà quello dei digital fashion show. Dato importante, sopratutto per i brand emergenti di BFC NewGen che beneficeranno di stampa, buyers ed addetti ai lavori. Ritornano anche gli eventi collaterali sparsi per tutta Londra, il cui tema in comune sarà l’inclusività e la diversità.

In calendario grandi brand affermati come Emilia Wickstead, Erdem, Huishan Zhang, Molly Goddard, Simone Rocha  Rejina Pyo e Roksanda. Se seguite regolarmente FNM saprete che questi nomi sono anche i nostri favoriti. Ma non è tutto: la London Fashion Week Settembre 2022 porta anche delle novità. In primis il ritorno di Burberry, che durante la pandemia aveva sfilato solo online e la scorsa stagione fuori calendario a marzo.  Anche JW Anderson ritorna in calendario a Londra dopo alcune stagione nel calendario di Parigi.

Tuttavia, la notizia più clamorosa è vedere il nome dello stilista belga Raf Simons in programma alla London Fashion Week 2022, che solitamente sfila a Parigi e a Milano, essendo co-direttore creativo di Prada. C’e chi viene ma anche chi va via. È il caso di Victoria Beckham che opta per Parigi dopo due anni a Londra – 2018/2020. La stilista non è nuova a questo cambio di scenario. Infatti, fin dal lancio del marchio ha sfilato a New York, per poi passare a Londra nel 2018 per celebrare i 10 anni di attività.

Non possiamo chiudere con le anticipazioni senza menzionare marchi in rapida ascesa come Richard Quinn vincitore del Fashion Fund e Completedworks, Richard Malone, Supriya Lele e Tove supportati logisticamente e finanziariamente dal Fashion Trust.

Dario Bentivegna