Il meglio di “Come ti cucino il Vip” – Ravioli al tartufo per Costantino Vitagliano!

1
1686

Moreno-Amantini-Come-ti-cucino-il-Vip-Fashion-News-Magazine-144-365x243

Di Moreno Amantini

Il Re dei tronisti torna single!

Cari amici e care amiche di Fashion News Magazine ben trovati! Come sapete, se c’è una categoria televisiva che proprio non sopporto è quella dei tronisti. Negli ultimi anni, “Uomini e Donne, il celebre programma di Maria De Filippi ne ha sfornati come funghi ma, ad onore del vero, l’unico tronista degno di nota resta Costantino Vitagliano.


Classe ’74, origini campane, nato e cresciuto nella periferia milanese, il bel Costantino, fin dai suoi esordi televisivi sul trono di Maria, ha subito conquistato il pubblico femminile del Bel Paese. Un metro e novanta di altezza, occhio azzurro e fisico statuario. Bello ma non balla? Assolutamente no: Costantino negli anni ha saputo far vedere che oltre al fisico c’è di più, dimostrando intelligenza e grande abilità anche negli affari. Del resto gestire una così grande visibilità con relativo successo, passatemi il termine, basato sul nulla, non è semplice.

costantino-vitagliano

Nonostante gli anni trascorsi, e i tanti tronisti che si sono susseguiti, ancora oggi Costantino Vitagliano fa parlare di sé e, tra alti e bassi, continua a lavorare nel mondo dello spettacolo. Si è riciclato tra televisione, campagne pubblicitarie, moda e … udite, udite anche cinema! Lo abbiamo visto inviato del celebre programma televisivo “Stran’Amore”, dove non se l’è cavata male e lo abbiamo visto protagonista sul grande schermo, insieme a Daniele Interrante, di “Troppo Belli”, pellicola decisamente discutibile in cui Costantino non ha spiccato certamente per grandi doti recitative.
Il tutto risale al 2005 e, figlio di premature esperienze, il film è stato stroncato dalla critica, nonostante la discreta affluenza di pubblico. Costa non si arrende e, lo scorso anno partecipa come attore alla web series “The Lady” diretta da Lory Del Santo. Diciamo che le scelte attoriali, rispetto a quelle televisive, non lo premiano: già la serie della Del Santo non è il massimo, poi lo stesso Vitagliano non è che come attore abbia fatto chissà quali passi da gigante!
Una domanda mi salta in mente : perché tutta questa ostinazione per la recitazione? Non bisogna per forza essere Michael Douglas per avere successo. Soprattutto in Italia! Fossi in Costantino sfrutterei le doti fisiche che madre natura gli ha dato e continuerei a posare in intimo per campagne pubblicitarie, alternando il tutto con qualche ospitata televisiva. Ci tengo a precisare che la mia non vuole essere una critica ma un consiglio.
Del resto lo stesso Costantino conosce bene le sue tanto apprezzate qualità estetiche visto che lui stesso è il primo, attraverso le sue pagine social, a mostrarsi come mamma lo ha fatto, o quasi, dopo una doccia o appena sveglio. Insomma, non credo di dovergli insegnare niente! Ca va sans dire …

Costantino-Vitagliano-icona-maschile

Una cosa è certa: le sue fan impazziscono per lui. Molte delle stesse, sapendo che Costa sarebbe diventato papà, si sono disperate. Non tanto per il fatto che avrebbe avuto un figlio, quanto per l’idea che Costantino potesse aver trovato l’amore di una vita nella compagna Elisa Mariani.
Care amiche potete star tranquille: Costantino Vitagliano è tornato single. È stato lui stesso a dichiararlo ai microfoni di “Verissimo” a Silvia Toffanin. Un anno fa nello stesso salotto, con la sua Elisa, aveva annunciato la dolce attesa e l’emozione per l’arrivo della piccola Ayla. Oggi racconta di una storia giunta al capolinea ma di due genitori felici che saranno sempre uniti per l’amore della loro piccola. Insomma, Costantino ed Elisa non starebbero più insieme. A detta del Re dei tronisti la storia non sarebbe mai partita e, nonostante l’arrivo della piccola e l’impegno a formare una famiglia, le cose non avrebbero funzionato. Alla domanda della Toffanin : “ …sei innamorato di Elisa?”, Costantino ha risposto: “…sono innamorato di mia figlia.”
Gli occhi lucidi e l’evidente commozione in volto, ci hanno mostrato un Costantino più adulto, più maturo, ben lontano dall’immagine del sex symbol tutto muscoli intento, per provocazione, a massaggiare i piedi dell’allora agente Lele Mora, e per dirla tutta, anche se si è sempre parlato di Costantino e Daniele, a massaggiare i piedi dell’agente non erano loro.

Uno scatto che fece molto discutere e che divise il pubblico in due: chi comprese la provocazione e chi invece trovò nel gesto qualcosa di intrigante e perverso. Del resto lo stesso Costantino, un po’ per carattere, un po’ per personaggio, ha sempre diviso il pubblico e molte sue apparizioni, anche ai tempi di “Uomini e Donne”, hanno suscitato polemiche e discussioni. Spero solo che questa ennesima rottura amorosa, come in molti maliziosi hanno insinuato, non sia frutto di una mossa pubblicitaria per catturare l’attenzione dei media. C’è sempre di mezzo un figlio e, anche se spesso chi fa questo mestiere ricorre alle finte notizie e ai gossip per avere visibilità, non sarebbe bello. Ma questa rimane la mia personale opinione.
A me Costantino ha sempre fatto molta simpatia e, nonostante tutto, credo gli si debba riconoscere il fatto di essere stato il primo ad aver creato un vero e proprio fenomeno televisivo che, per quanto non apprezzabile dal mio punto di vista, ancora oggi fa parte del tanto amato tubo catodico. Certo, l’idea porta la firma della Signora De Filippi ma se Costantino non avesse funzionato forse oggi i tronisti sarebbero una delle tante meteore. E chissà, forse sarebbe anche stato un bene!
A Costantino, che sarà sicuramente un ottimo papà, dedico la ricetta di questa settimana: Ravioli al tartufo con burro e salvia!

Ravioli al tartufo

Non vi nego che la realizzazione di questo piatto, soprattutto dei ravioli, vi ruberà del tempo ma vi consiglio di farne una quantità maggiore e di surgelarli. Per la sfoglia, per ogni uovo io utilizzo un 100 gr di farina. Partiamo da due uova, 200 gr di farina, sale q.b., ricotta di mucca, parmigiano grattugiato q.b., burro, salvia, pepe q.b., crema di tartufo, olio extra vergine di oliva, noce moscata. Prima di tutto prepariamo la sfoglia per i ravioli con uova e farina e un pizzico di sale. Lavoratela bene con le mani. Vi do una dritta: una volta lavorata bene la sfoglia incidetela con il coltello. Fate un’incisione netta e un po’ profonda. Se, nel punto di incisione, si formeranno delle bollicine, la sfoglia sarà pronta da stendere con il mattarello. Fatelo utilizzando la farina e create dei quadrati della grandezza che più preferite per realizzare i vostri ravioli. All’interno del raviolo mettete un cucchiaio abbondante di ricotta, del parmigiano grattugiato, un pizzico di sale, della noce moscata e il tartufo. In una padella fate sciogliere il burro con olio extra vergine di oliva e aggiungete delle foglioline di salvia. Una volta cotti i ravioli in acqua salata conditeli in padella. Prima di servirli spolverate ancora con il parmigiano e del pepe nero tritato. Decorate con salvia. Bon apetit! 

Dal mondo dei Vip e della cucina per il momento è tutto. Ci vediamo, anzi, ci leggiamo la prossima settimana! Mi raccomando, “Occhio al Vip e … leccatevi i baffi!”

Comments are closed.