IN/SU/LA FESTIVAL

Dal 5 al 9 Luglio, l’isola di Ventotene ospita la prima edizione del Festival biennale d'arte contemporanea
1
50

Ventotene, una delle meravigliose isole Ponziane nel Mar Tirreno, ospita la prima edizione del Festival biennale d’arte contemporanea IN/SU/LA.

Ideato da Yvonne Andreini e Alessio Castagna, IN/SU/LA si modella sul Sichtung Insel, Esplorando l’isola, un’esperienza artistica collaudata nel project space fondato e guidato da Yvonne e Hanno Plate-Andreini nel quartiere Prenzlauerberg di Berlino. Dal 2015 luogo d’incontro e di esposizioni di numerosi e più variegati protagonisti del panorama dell’arte contemporanea locale con lo scopo dichiarato di esplorare il tema dell’isola nelle sue pluralità.

Il festival IN/SU/LA si configura come strumento di scoperta di un territorio, l’isola di Ventotene, le cui caratteristiche storico-territoriali sono paradigmatiche al desiderio dei curatori di ampliare la ricerca avviata in Germania con Sichtung Insel.

Invitati ad una permanenza di due settimane attori e attrici culturali, attivi in tutta Europa, hanno il compito di ideare e realizzare progetti strettamente connessi con Ventotene, isola rifugio o isola prigione, luogo di esilio di famosi personaggi della storia.

Ogni artista, inoltre, deve realizzare un’opera riflesso della specificità del territorio del quale è in grado di ampliare lo spazio fisico con quello onirico attraverso la propria tecnica espressiva dando forma ad un vero e proprio spazio poetico immaginativo.

Sono previsti tre laboratori artistico-didattici per adulti e bambini, spazi di sperimentazione artistica con l’uso di materiali non comuni: contesti pensati per sollecitare la creatività, l’attitudine e il talento, magari nascosti, dei partecipanti.

 

I visitatori sono invitati a vivere il Festival come momento di totale e consapevole condivisione del qui ed ora. Per volere dei curatori nessuna traccia diretta di IN/SU/LA deve comparire sul Web, ma deve essere raccolta in un Libro d’artista da presentare a Berlino nella primavera 2018.

IN/SU/LA si configura come un’esperienza unica, un’occasione creativa per catapultare i viaggiatori nel mondo dell’Arte e per creare una vera e propria interazione con gli artisti e con gli abitanti del luogo.

Il Festival è così articolato:

5 Luglio /// 5 Juli  –  Yvonne Andreini / Ilaria Biotti + musica dal vivo

6 Luglio /// 6 Juli  – Manifesto: Flavio de Marco e Pietro Babina

Laboratorio aperto al pubblico a cura di Ulrike von Gueltlingen /// Offene Werkstatt

7 Luglio /// 7 Juli  – Yvonne Andreini / Alessio Castagna

+ “raccontando il cielo”, i miti e le stelle con Petra Tomassini

Laboratorio aperto al pubblico a cura di Ulrike von Gueltlingen /// Offene Werkstatt

8 Luglio /// 8 Juli  – Caroline Corleone  / Alessio Castagna
Laboratorio aperto al pubblico a cura di Ulrike von Gueltlingen /// Offene Werkstatt

9 Luglio  /// 9 JuliAlexandra Wolframm

Comments are closed.