Daks FW 18/19

Milan Fashion Week.
0
44

Nome: Daks

Stagione: FW 18/19

 Mood:

il rito del tè delle cinque, i biscotti al burro e le coinvolgenti note del pop richiamano l’immaginario dello stile inglese. Daks per la stagione invernale presenta sia per lui che per lei capi che hanno fatto la storia del fashion, tutti incredibilmente attuali: si va dalla giacca doppiopetto, al cardigan, dalla gonna svasata fino al ginocchio, al cappotto lungo dalle linee sobrie ed eleganti, diventato uno degli emblemi del casual chic, fino alle scarpe stringate dalle forme stondate la cui raffinatezza ha fatto scuola in tutto il mondo. E non poteva che essere così, considerando che è impossibile resistere al fascino dell’aplomb inglese.

Detail:

le applicazioni floreali i protagonisti indiscussi della collezione. Fiori che diventano parte integrante degli outfit, dando vita a ensemble raffinati e portabilissimi. Colori e stoffe sono schierati sullo stesso fronte e compongono fiori di diverse tipologie e nuances, suggerendone l’uso su giacche, vestiti e intorno al collo.

Must:

avvistato in passerella è il blazer, che si conferma il tormentone dell’autunno-inverno 2018/19. Rivisitato in nuove esclusive versioni, questo capo dal sapore retrò ha tutte le carte in regola per diventare il pezzo jolly della stagione, un must irrinunciabile da introdurre nel guardaroba per l’ufficio e non solo. Con completo coordinato per lui o con gonna midi per lei, è più versatile di quanto uno possa pensare. Qualunque sia lo stile, non si può averlo.

Accessories:

in perfetto stile british il cappello è un must. Daks li presenta in tutte le forme, dal borsalino, a quello con la visiera, da quello con falda larga alla cuffia. E, considerato la stagione invernale le sciarpe per lui non possono mancare: sottili, di lana, dai colori vivaci. Per lei invece caldi colli di pelliccia che completano look raffinati ma mai scontati.