Roberta De Gaetano: una voce pop che graffia

Roberta De Gaetano, cantautrice siciliana dalla voce graffiante e nuova promessa del pop italiano.
0
128

Cantante e musicista, la ventinovenne siciliana Roberta De Gaetano, di recente ha pubblicato il suo secondo singolo “Bisogni primari” che anticipa il suo nuovo percorso musicale. Diplomata al C.E.T. di Mogol e finalista lo scorso anno al Premio Bindi ed al Premio Bianca D’Aponte, con questo brano tenta di entrare nel merito di quei bisogni che aiutano l’uomo a sentirsi vivo.

Bisogni Primari esprime la voglia di dare priorità al benessere personale, a tutto ciò che ci fa sentire vivi, di prendere le distanze dalle consuetudini e le apparenze sociali e ricercare sempre quello che più ci fa stare bene”, ha affermato Roberta De Gaetano .

Il brano è caratterizzato da sonorità pop e dalla presenza di sintetizzatori analogici che rimandano a scenari anni ’80. Al brano, scritto da Roberta De Gaetano (voce, chitarre acustiche) e Toti Poeta (chitarre elettriche, wurlitzer, sintetizzatori), hanno partecipato Milo Isgrò alla batteria, Antonio Donato al basso. Registrato presso il RecOnBlack studio (Roccalumera – Me) da Ottavio Leo, missato presso il BlackStar Studio (Milano) da Valerio Mina e Angelo Di Mino e masterizzato presso Elettroformati (Milano).

Il ritornello è da cantare a squarciagola, alzate il volume, chiudete gli occhi, la testa si libera da tutti i pensieri, già sentite quel senso di libertà, il vento tra i capelli e quel gusto di salsedine in bocca”, ha dichiarato la cantautrice.

Nell’anno precedente, peraltro, è stata protagonista con il suo singolo “Non è vero” con il quale ha riscosso ampio successo di critica e pubblico. L’uscita, inoltre, è stata accompagnata da un tour di venti date in alcuni tra i maggiori liveclub italiani aprendo anche concerti per Nada e Colapesce. Dopo un anno eccola con “Bisogni Primari”, con un nuovo pezzo, nuove sonorità, nuove emozioni da trasmettere al pubblico. “Ogni volta che si scrive e si produce una canzone ci si innamora di quella nuova creatura che in qualche modo ci sembra un passo avanti rispetto a quella prima”, ha affermato l’artista.

Noi di FashionNewsMagazine abbiamo colto l’occasione per chiacchierare un po’ sui progetti presenti e futuri di questa giovane artista, tra speranze e sogni.

Intervista a Roberta De Gaetano

La musica ti ha sempre accompagnata nella tua vita sin da bambina. Sei riuscita con il tempo a crearti un tuo stile personale. Come definiresti od oggi la tua musica?

Si la musica è stato un elemento sempre presente nella mia vita. Sono stata influenzata da mille generi in vari periodi della mia vita. Credo che il mio modo di scrivere sia la risultante di tanti fattori. Compongo per lo più con la chitarra e l’ukulele e anche se questo mi porterebbe su mondi più acustici, folk, mi piace contaminare a volte le sonorità con suoni più elettronici. Ho un’innata predisposizione a sfornare melodie decisamente pop. Mescolando il tutto viene fuori la mia musica”.

I tuoi brani sono caratterizzati da testi semplici, diretti e facilmente comprensibili. Scelta strategica o dettata dal cuore?

I testi mi rispecchiano molto. Sono semplice e diretta, anche se non sempre comprensibile, quindi direi che è più il cuore che comanda. Per questo mio primo lavoro le tematiche sono per lo più personali e mi è venuto spontaneo avere un approccio più diretto. Mi è capitato di collaborare anche con altri autori con cui ho scritto alcuni brani che andranno sul mio primo disco. Sarebbe interessante se chi ascolta capisse quali senza sbirciare i credit”.

Perché hai deciso di aspettare un anno prima di pubblicare un nuovo singolo?

Il mio primo singolo -Non è vero- è stato pubblicato ad ottobre 2018 ed è stato un banco di prova importante. Mi ha permesso di iniziare a presentare i miei brani durante i concerti e capire che tipo di impatto avessero sulla gente. Nei mesi successivi insieme al mio produttore (Toti Poeta) e i musicisti abbiamo ultimato le altre canzoni e oggi, a distanza di otto mesi esce il nuovo singolo -Bisogni primari-”.

Per quanto riguarda desideri e aspirazioni, qual è il tuo sogno nel cassetto?

Sicuramente è riuscire a vivere di musica, portare queste canzoni e quelle che verranno in giro per l’Italia. I concerti sono il momento in cui mi confronto e mi emoziono insieme alla gente, è forse l’aspetto che amo di più di questo lavoro”.

Quale sarà il prossimo singolo in uscita?

Come ho detto è appena uscito -Bisogni primari- e fino a novembre/dicembre pubblicherò altri 6 singoli, più o meno uno al mese, quindi a fine anno partirò per il tour ufficiale. Il prossimo singolo in uscita è -In ogni posto-. Annuncerò a giorni la data d’uscita”.

Una cantautrice che con la sua musica ci riporta ad un interessante pop energico, frizzante, decisamente anni ’90. Un artista che ha il coraggio di provarci, sempre, e di scrivere canzoni assolutamente vere. Per questo, arriverà presto nel cuore di tante persone per rimanerci con la sua voce graffiante e intonata, i suoi sentimenti e le sue emozioni.