La Regina Elisabetta II. Icona di Stile e Bon-ton in Quarantena.

Stufe di indossare tute, look ultra comodi, pigiama e ciabatte? Ecco alcune idee ispirate dallo stile regale della regina Elisabetta II
0
464

Seconda settimana di ‘serrata’ qui a Londra, marcata dal messaggio a reti unificate della Regina Elisabetta II. Un evento di comunicazione importante, che va al di la’ dei protocolli ufficiali.

Infatti, la sovrana, tradizionalmente, parla alla nazione solo il giorno di Natale. La location è il  Salotto Bianco del Castello di Windsor. Già sfondo della foto di famiglia del matrimonio di Carlo e Camilla e più recentemente della Principessa Eugenie. Nel castello, la Regina sta passando la quarantena. Nel discorso ringrazia lo staff dell’NHS ( il sistema sanitario nazionale inglese) e consiglia a tutti disciplina, risolutezza e sensibilità verso il prossimo.

Ma, andando oltre il discorso, come passa le sue giornate a Windsor? E sopratutto, ve la immaginate in tuta e ciabatte? Onestamente io no. Anzi sono sicuro che nei suoi meeting con il governo via FaceTime e le chiamate su Skype con il resto della famiglia, è sempre impeccabilmente curata nel look.

La scorsa settimana abbiamo visto come essere comodi ma con stile a casa. Ecco adesso invece alcune idee su come sentirsi la ‘Regina di casa’. Sia che lavoriate in smart-working o meno. Ripassiamo però tre caratteristiche dell’iconico stile della Regina Elisabetta II. Capispalla in colori pastello o primari, mocassino scuro di Anello & Davide e borsetta Launer London. Immancabili, inoltre, un giro di perle e il rossetto Elizabeth Arden.

Anche se con stile, vogliamo essere comunque pratici nei nostri consigli. Scambiamo quindi il cappotto della regina Elisabetta II per un più pratico blazer, ma pur sempre colorato.

Partiamo da quello celeste in misto lana di Stella McCartney, per passare a quello rosso in crepe e quello giallo in cotone di Victoria Beckham. Finiamo la carrellata di colori con il blazer verde scuro in pura lana di Gabriela Hearts, designer amata da Meghan Markle. Cosa indossare sotto il blazer? Non c’è bisogno di coordinare il pantalone alla giacca, basta un paio di color nero o dei jeans.

Per quanto riguarda i mocassini, la scelta più ovvia e trendy è quella di Gucci, sia nel modello con il morsetto che con il logo doppia G. A noi di FNM però piacciono ancora di piu’ questo paio di Nicholas Kirkwood, con dettaglio di finte perle sul tacco.

Infine, l’iconica borsa Launer London. Questo è l’unico brand che la Regina Elisabetta II acquista e indossa e che ha la Certficazione Reale dal 1968. Approfondiremo la storia di questo marchio in un altro articolo. Per ora, ecco il modello Traviata , in tre colori di tendenza. Queste borse sono fatte a mano, in pelle di vitello, con interno scamosciato e con la possibilità di personalizzarle con le proprie iniziali.

Questa l’ispirazione regale di questa settimana. Vale come sempre, sopratutto di questi tempi lo slogan ”Keep Calm and Carry On”.