Non dirmi che butti le bucce della patate!

Le ricette anti-spreco di Tacchi e Forchette
0
75

È vostra abitudine buttare le bucce delle patate? In molti casi fate la cosa giusta, ma non è sempre così.

Le bucce delle patate vanno buttate nel caso si tratti di patate vecchie, germogliate o esposte alla luce del sole. Queste, infatti, contengono una grossa quantità di solanina che può risultare tossica per l’essere umano.

In caso contrario, di una patata fresca e biologica… non si butta via nulla!

Le bucce delle patate ti stupiranno per quante proprietà possiedono!

Favoriscono la digestione, migliorano la circolazione, sono cicatrizzanti, riducono il rischio di malattie cardiovascolari e prevengono l’invecchiamento. Niente male, vero?

Ma come utilizzarle in cucina? Scopriamo due ricette golose e sane.

Bucce di patate al forno

Sono croccantissime e sembrano proprio patatine fritte… ma con molte meno calorie!

Ingredienti:

Bucce di patate crude

Olio evo

Sale

Pepe

Erbe aromatiche a piacere

Lavate per bene le bucce di patate e tagliatele a pezzetti di media dimensione. Disponetele su una leccarda e condite con olio, sale, pepe e le erbe aromatiche che preferite. Potete anche aggiungere delle spezie come paprika o curry per un tocco più particolare. Fate cuocere in forno a 180 gradi per circa 8/10 minuti.

Potete accompagnarle con delle salse e servire per i vostri aperitivi.

Barchette di patate alle verdure

Questo è un secondo piatto davvero scenografico e semplice da preparare. Potete riutilizzare qualsiasi verdura via sia avanzata in frigo.

Ingredienti:

4 patate novelle di medie dimensioni

400 gr di verdura cotta

200 gr di ricotta

Sale

Pepe

Olio evo

Cipollotto

Come prima cosa, preriscaldate il forno a 180 gradi. Lavate con cura le patate e tagliatele in senso orizzontale, ottenendo così delle barchette. Ungete entrambi i lati ed infornate su una leccarda ricoperta da carta forno. Dopo dieci minuti, girate le patate e continuate la cottura per altri dieci minuti. Una volta cotte, svuotate le patate con un cucchiaio avendo cura di non danneggiare la buccia. In una terrina versate l’interno delle patate e schiacciate con una forchetta. Aggiungete la vostra verdura cotta, la ricotta, il sale ed il pepe. Farcite le patate con il composto ed infornate per altri cinque minuti.