Beauty Bowl: Le tendenze beauty del 2023: trucco minimal, gothic o glow??

Le tendenze beauty che ci accompagneranno durante tutti il 2023. Tra grandi classici e new entry da sperimentare, la parola d'ordine è self care.
0
181

Le tendenze beauty per questo 2023 possono essere divise in 3 macro trends: minimal, gothic e glow Sentirsi a proprio agio con la propria pelle costruendo look naturali, ma anche accentuare lo sguardo con colori scuri e linee ben definite.

Noi di Beauty Bowl vogliamo celebrare l’inizio del nuovo anno svelandovi quali saranno le tendenze beauty e consigliandovi i prodotti perfetti per ricrearle.

Minimal:

Si tratta di una tendenza già vista in passerella, secondo cui a trionfare sarà il concetto di semplificazione e minimalismo nel numero dei prodotti, nel loro quantitativo, ma sopratutto nella loro composizione. Prodotti naturali, sicuri, attenti all’ambiente e con formule sempre più performanti. Il fondotinta viene spodestato dal correttore, sulle guance solo un po’ di blush e sulle labbra basta solo il gloss.

Tra i correttori vi segnaliamo: Luminous Silk Glow, il correttore multi uso di Armani BeautyLaura Mercier Secret Camouflage Concealer Duo, in versione  stick e Rare Beauty Liquid Touch Brightening Concealer, luminoso, leggero ed idratante. E ricordate: togliere invece di aggiungere, così da valorizzare la pelle. 

Luminous Silk Glow Armani Beauty, Laura Mercier Secret Camouflage Concealer Duo e  Rare Beauty Liquid Touch Brightening Concealer

Per quanto riguarda i blush, tutti rigorosamente sui toni del rosa, vi consigliamo: Gucci Blush De Beauté 03, Cheek to Chic Love Glow di Charlotte Tilbury e il blush in crema Fenty Beauty Cheeks Out Freestyle, nella colorazione Bikini Martini. 

Gucci Blush De Beauté 03 e il blush in crema Fenty Beauty Cheeks Out Freestyle nella colorazione Bikini Martini.

Gothic: 

Versace e le tendenze Goth, portate in passerella durante la scorsa Milano Fashion Week. Un look gotico noir dove il consueto cat eye, è stato reso ancora più intenso e drammatico grazie al connubio di nero e viola profondo che ha aggiunto allo sguardo un’estetica dark. Il nero domina l’arcata superiore dell’occhio con una pennellata decisa che lascia poi spazio a sfumature violacee.

Gigi Hadid sfila per Vrsace con un trucco in perfetto stile Gothic.

Il tratto gotico è esasperato per allungare l’angolo esterno. I beauty look sono stati interamente pensati da Pat MacGrath e tutto quello che vi serve per ricrearli sono: la nuova Mthrshp Mega: Midnight Sun Eye Palette, Divine Blush + Glow Cheek Palette e Perma Precision Liquid Eyeliner.

Midnight Sun Eye Palette, Divine Blush + Glow Cheek Palette e Perma Precision Liquid Eyeliner.

Glow:

Il make up glow amatissimo dalle celeb come la top model Elsa Hosk.

Pelle wet, luminosissima e lucente. Tutto ha inizio con un’accurata skin care che renda la pelle liscia, perfetta, ma sopratutto luminosa. La parola d’ordine è idratare! Si passa poi alla base da realizzare con primer e fondotinta, che deve essere coprente ma luminoso. Infine il blush a colorire le guance e la punta del naso e l’illuminante per accentuare alcuni punti come l’interno dell’occhio e la parte alta dello zigomo. 

Tra i migliori primer vi consigliamo Dior Backstage, la prima base universale illuminante, rimpolpante e idratante; Pillow Talk l’illuminante liquido di Charlotte Tilbury, per guance che splendono nell’iconica tonalità rosa nude e infine sulle labbra Fenty Beauty Gloss Bomb Ice

Come ricreare un trucco glow? Primer Dior Backstage, illuminante liquido Pillow Talk Charlotte Tilbury e Fenty Beauty Gloss Bomb Ice.