Roma Web Fest 2015 premia il miglior Fashion Film

0
914

Janet de Nardis assieme alla blogger del Progetto La Grande Bellezza - FNM 2

Di Silvia Lucia

Roma Web Fest 2015 premia il miglior Fashion Film

Il mix Moda Cinema e Web funziona!

Il miglior Fashion Film premiato il 26 Settembre al Roma Web Fest Fashion Film Award è “Mirror” di Tru Trussardi, regia di Chiara Battistini, mentre “L’Amore non si pesa” del regista Francesco Meliciani e interpretato dalla blogger Martinandrea Chiella,è stato premiato come miglior video per il progetto speciale “Omaggio alla grande Bellezza”, nato in collaborazione con l’Accademia del Lusso, L’accademia L’Oreal e Fashion News Magazine.

Binomio in continua crescita, moda e web, ha riscosso gran successo al Roma Web Fest dove le produzioni cinematografiche nell’ambito della moda, della bellezza e dello stile di vita hanno partecipato per presentare una nuova realtà. Lo stesso Direttore Artistico di Roma Web Fest, Janet De Nardis, ha tenuto a sottolineare come il Festival sia un importante occasione per far conoscere il mondo della rete e per far crescere il settore della moda.

Cortometraggi, spot, video di campagne griffate ma anche piccoli capolavori firmati da registi indipendenti sono sempre più presenti in rete e il connubio tra il fenomeno di moda a livello mondiale e il cinema è sempre più stretto tanto che i fashion film stanno diventando un modello comunicativo tra i più sperimentati da brand famosi e giovani stilisti.

I fashion film testimoniano un prodotto innovativo e di qualità, una sperimentazione giustificata dall’importante presenza della moda in rete. Internet è il luogo ideale per dar sfogo all’ingegno e alla creatività e si sta comprendendo sempre di più l’importanza di far girare determinati temi attraverso siti e social networks.

E’ per questa presa di coscienza sulle potenzialità della rete che nasce l’associazione “The top influencer” presentata durante l’evento. Riunire e far conoscere chiunque creda nel web e voglia fare del blog il proprio lavoro, è questo l’intento delle bloggers Martina Valerio, Ida Galati e Sabrina Musco, fondatrici dell’associazione.