I nuovi talenti della moda al World Of fashion, durante il calendario di AltaRoma

La moda che gira attorno il globo alla sfilata di World Of Fashion, AltaRoma
0
61

Inserito fra gli eventi di AltaRoma 2019, la sfilata dedicata ai giovani designer emergenti World Of Fashion, ideata e diretta da Nino Graziano Luca. Durante le precedenti edizioni sono stati ospitati più di sessanta stilisti provenienti da Egitto, Colombia, Olanda, India ed altri venticinque paesi in tutto il globo.

Una passerella d’eccezione, che unisce il design alla tradizione internazionale e che, ogni anno, attira personaggi del mondo dello spettacolo, buyers, giornalisti, imprenditori ed esponenti della nobiltà. Nino Graziano Luca ha affermato: “Il World of Fashion lancia un messaggio di speranza: il dialogo tra le culture è possibile se si usano linguaggi della moda e più in generale delle arti”.

Quest’anno sono stati ospitati gli stilisti Addy Van Den Krommenacker (Olanda), Marcela De Cala (Spagna), Azzurra di Lorenzo (Italia), Rujji by Raya El Rayes (Libia), Giorgia Lingerie (Italia) e Marina Corazziari Gioielli (Italia).

Nel corso dell’evento sono stati consegnati i World Of Fashion Awards agli stilisti partecipanti, nonché ad Enti e personalità impegnati nella promozione di moda, arte e progetti etici. I premi sono stati realizzati dal Maestro Orafo del Festival di Sanremo Michele Affidato. I premiati sono stati la Prof.ssa Maria Rita Parsi per la Cultura e ad Antonio Preziosi (direttore di Rai Parlamento) per il Giornalismo.

Addy Van Den Krommenacker, designer amatissimo dalle celebrities, ha presentato la collezione “Out of Africa” che porta il safari nella Couture con print animalier e fiori africani selvatici. Iconici i suoi stampati, come quello sulla seta con animali della savana, mixato ad un gusto barocco espresso dal taffettà con stampa tapestry o alle macro paillettes.

Marcela De Cala è nota per i suoi romantici abiti da sposa realizzati in pizzo e seta pregiati. Abiti voluminosi e sognanti per una sposa tradizionale, con un episodio più moderno ed elegante, ovvero la jumpsuit incrociata con ampie maniche a mantella.

Azzurra Di Lorenzo è una giovane stilista che porta la classicità in passerella, con abiti da sera minimal impreziositi da ricami floreali, tulle voluminoso e taffettà.

Rujji by Raja El Rayes ci fa esplorare la storia libica in abiti tradizionali che vengono anche resi daily con l’accostamento al jeans in denim. Tessuti ricchi di ricami ed intarsiati con pietre preziose, accessoriati con i tipici copricapi della Libia.

Giorgia Lingerie presenta una collezione preziosa e sensuale, predominata dal nero e dall’oro. Punti forte della collezione sono il body dorato scuro con vestaglia a kimono abbinata, nonché la suite composta da bralette e pantalone.

Quello di Marina Corazziari Gioielli è uno stile neo-etnico fuso il liberty, il barocco ed il post-industrial. Le parure, che avvolgono la figura femminile con linee assolutamente originali, sono composte da coralli, turchesi, topazi, avorio, acquamarine, giade ed ambre.