Richard Quinn X Moncler Genius. La Londra di Twiggy in Passerella.

Lanciata la seconda capsule collection Richard Quinn x Moncler Genius ispirata all Swinging London degli anni '60. Scopriamone i look e i dettagli.
0
237

Finalmente disponibile online e negli store Moncler la collaborazione Richard Quinn X Moncler Genius presentata alle sfilate di Milano a fine febbraio. Lo stilista londinese non è un nome nuovo su FNM.

Infatti, lo seguiamo da quando vinse la prima edizione del Premio Regina Elisabetta II nel 2018 proprio dalle mani dell’amatissima monarca. Il riconoscimento è stato trampolino di lancio per la linea di accessori con il department store Liberty nell’estate dello stesso anno. Anno fortunato che vide anche il lancio progetto Moncler Genius; collaborazione tra il marchio italiano di piumini e una lista di stilisti/ospiti.

Richard Quinn x Moncler Genius mescola con fantasia e brio lo stile del brand con l’ispirazione anni ’60. Richard Quinn è apprezzato per le stampe ed i ricami maxi e sopra le righe. In aggiunta, lo stilista ha dichiarato di essersi ispirato a Twiggy, modella ed icona della ‘Swinging London‘, di cui ammira lo stile caratterizzato tubini corti ma indossati con eleganza. La collezione Richard Quinn x Moncler Genius consiste di 22 capi, tra cui piumini, smanicati, giacche a vento, t-shirt, leggings e una borsa. Le stampe alternano motivi floreali multicolor, fantasie geometriche e stampa zebrata.

Un consiglio: non fatevi ingannare e spaventare dalle immagini total look della sfilata. Infatti i capi, presi singolarmente, sono indossabili e mescolabili con ciò che avete nell’armadio. Lo styling e la presentazione che mescola elementi sci-fi di ‘2012: Odissea nello Spazio‘ , è stata fatta per massimizzare l’impatto della sfilata. Ve ne diamo due esempi a seguire ma potete vedere tutti i capi sul sito Moncler, cliccando su Moncler 8 Richard Quinn. 

Inoltre non fatevi trarre in inganno dal fatto che la collezione sia invernale. È vero che l’estate è appena inziata e che solo la scorsa settimana vi abbiamo dato consigli di look e shopping con il Summer Shop Edit. Ma è sempre cosa buona e giusta avere le antenne puntate verso i trend che saranno in voga da settembre.