Natale fa rima con mangiare: ecco i 12 dolci natalizi da provare assolutamente

Si sa che durante le feste di natale la parola “dieta” è assolutamente bandita. Ecco perché vogliamo proporvi 12 dolci natalizi da provare
0
234

Dal 24 Dicembre al 6 Gennaio non esistono regole, nessuna dieta, nessuna rinuncia, solo buon cibo e tanti gustosi dolci sulle nostre tavole.

Quest’anno più che mai, abbiamo la possibilità di sbizzarrirci in cucina e diventare ottimi pasticceri. Per darvi qualche spunto, abbiamo decido di proporvi una lista di 12 dolci Natalizi che non devono mai mancare in una tavola ben addobbata.

Partiamo subito!

Pandoro e\o Panettone

Non vogliamo creare delle discussioni e per questo inseriamo entrambi. Da sempre nemici, il pandoro e il panettone, si aggiudicano senza dubbio il primo posto tra i dolci natalizi.

Per i più tradizionalisti, una spolverata di zucchero a velo, et voilà, pronti per essere mangiati. Mentre per i più golosi e creativi, sia il pandoro che il panettone possono trasformarsi in veri e propri dolci farciti a forma di albero. Possiamo usare la cioccolata, la crema pasticcera o quella chantilly, insomma quello che preferite.

Biscotti Pan di zenzero

Senza dubbio questi sono i biscotti più natalizi che esistano! La forma tipica è quella dell’”omino di pan di zenzero” ma anche in questo caso non ci sono limiti all’immaginazione. Aggiungiamo poi delle decorazioni di glassa, e il gioco è fatta. La casa si riempie di profumi deliziosi e il loro burro si scioglierà dolcemente in bocca.

Tronchetto di Natale

Un’altra golosissima ricetta è quello del tronchetto di natale. Non a caso la sua forma richiama proprio quella di un piccolo trochetto di legno adagiato. Le guarnizioni posso cambiare dipendentemente dai vostri gusti: cioccolato, nocciola, caffè, crema, ricotta… e chi più ne ha e più ne metta!

Ciambella di Natale

La ciambella di natale è la ricetta che fa al caso degli chef con meno esperienza! Facilissima da fare, dal gusto delicato e natalizio. Di solito viene guarnita con una glassa, che ricorda la neve che si scioglie. Farina, ricotta e latte vanno a creare questo dolce buonissimo.

Cantucci

In toscana non si fanno mai mancare nulla, come in tutta Italia d’altronde. È buona usanza, prima di alzarsi da tavola, immergere qualche cantuccio in un buon Vinsanto. Di questo liquore magari ne parleremo un’altra volta, ora concentriamoci sui dolci.

I cantucci, sono dei biscotti di mandorle, perfetti da inzuppare perché leggermente duri, ma buonissimi. Adatti al periodo natalizio!

Struffoli

Dalla Toscana alla Campania è un attimo quando si parla di cucina. Infatti gli struffoli sono un dolce tipicamente napoletano e in quanto tale non possiamo aspettarci una ricetta light.

Sono infatti delle piccole palline di pasta dolce fritte e poi immerse nel miele e decorate con confettini colorati e frutta candita. Un tripudio di bontà insomma!

Tartufi al tiramisù

Non facciamoci distrarre dal nome… stiamo sempre parlando di dolci natalizi. I tartufi sono infatti bocconcini dolci e morbidissimi. Noi abbiamo scelto quelli al tiramisù, ma ne esistono di infinte varianti. Pochi ingredienti per una ricetta veramente facile e veloce, adatta ad un pranzo di Natale all’ultimo minuto.

Salame di Cioccolato

Continuiamo in bellezza con il Salame di Cioccolato. Un dolce, questo, che mette tutti d’accordo: un rotolo composto da cioccolato e biscotti. Una vera e propria delizia!

Croccante alle mandorle

Le sue origini regionali sono ancora molto discusse, ma poco importa, ciò che realmente ci interessa è sapere di cosa si tratti. Il torrone è un dolce incredibilmente croccante, composto da mandorle, miele, zucchero e spezie. Il risultato è una ricetta golosa e che siamo sicuri stupirà tutti i membri della famiglia.

Zeppole di Natale

Acqua, zucchero e farina, possono davvero dar vita ad un piacere unico, come nel caso delle zeppole. Questi dolcetti a forma di fiocco mettono allegria e infondono un forte spirito natalizio, ricordando proprio la neve. Nella loro semplicità, riescono a profumare di tradizione e famiglia.

Torrone

Croccantezza e morbidezza si uniscono in questo tripudio di dolcezza. Il torrone, dolce di provenienza Italo-Spagnola, da un tocco natalizio alla tavola. Mandorle, nocciole, arachidi, e pistacchi… si abbinano alla perfezione a questo dolce.

Arachidi pralinate

Il secondo nome di questo dolce è “addormenta suocere”, lascio a voi l’interpretazione.

Non sono altro che arachidi arricchite da zucchero ed acqua, si preparano in 15 minuti… e temo si finiscano in ancor meno tempo!

Non mi resta che augurarvi una buona preparazione e buon appetito!

a cura di Elisa Guazzini.