#bimbieforchette: torta svuota-frigo con pesche e kiwi

La rubrica del direttore di FNM, Barbara Molinario, che a casa con la figlia Cecilia, ci propone tante ricette da realizzare con i propri familiari
0
100

Una soffice colazione per non sprecare nulla in cucina! La torta che vi proponiamo oggi fa parte delle preziose ricette svuota-frigo, per “salvare” tutti gli avanzi che altrimenti andrebbero sprecati! La dolcezza delle pesche incontra la nota aspra del kiwi ed è un modo perfetto per fare innamorare i bambini della frutta!

Non perdete la ricetta, realizzata dal nostro direttore, Barbara Molinario, e dalla piccola Cecilia.

Torta svuota-frigo: gli Ingredienti

4/5 kiwi

2/3 pesche

200 gr di farina 00

180 gr di yogurt (per la ricetta è stato utilizzato quello senza lattosio)

150 gr di zucchero di canna (o bianco)

2 uova

50 ml di olio di semi di mais (o girasole)

La buccia di un limone bio

1 busta di vanillina

1 bustina di lievito per dolci

Zucchero a velo per decorare

Procedimento:

Prendete una terrina capiente e montate con le fruste elettriche le uova, lo zucchero, la vanillina e la buccia del limone fino ad ottenere un composto omogeneo. Incorporate anche lo yogurt, la farina ed il lievito (vi suggeriamo di setacciarli prima). Mescolate con le fruste a bassa velocità finché il composto non risulterà perfettamente amalgamato.

Tagliate i kiwi a cubetti ed aggiungeteli all’impasto. Versate il composto per la torta in una teglia imburrata ed infarinata. Spianate la superficie con una spatola per dolci e decorate la superficie della torta con delle fettine di pesca. Cuocete in forno pre-riscaldato a 180° per circa 35 minuti. Dopo la prova stecchino, potete togliere la torta dal forno. Vi suggeriamo di lasciarla raffreddare per bene prima di servirla. Una volta fredda, spolveratela di zucchero a velo. Gnam!