Ricetta anti spreco: il riso avanzato diventa una buonissima schiacciata al radicchio

Avete nel frigorifero del riso che avete cotto in più e non sapete come utilizzarlo? Ci pensiamo noi con una buonissima schiacciata di riso al radicchio!
0
89

Il riso a freddo è un piatto tipico della bella stagione: pratico, veloce e che piace a tutti. Ma sappiamo bene di quanto sia difficile azzeccare la giusta dose di riso, ecco perché spesso ce ne ritroviamo di grandi quantità in frigorifero.

Niente paura, corriamo noi in vostro soccorso con idee per ricette anti spreco, che vedono come protagonista proprio il riso.

Vi proponiamo una buonissima schiacciata di riso con radicchio, facile e gustosa.

Vediamo insieme come prepararla!

Vi serviranno:

200 g di riso

2 cespi di radicchio

2 cucchiai di parmigiano grattugiato

Una fetta di prosciutto cotto da 50 g

Pangrattato q.b

Un bicchiere di vino bianco

Olio extravergine d’oliva

Sale e pepe nero macinato al momento

Riso avanzato, ovviamente.

 

Lavate il radicchio, tritatelo grossolanamente con un coltello e mettetelo in una ciotola; condite con olio, sale e vino, aggiungete il prosciutto e lasciate riposare per un’ora circa. Trasferite tutto in una padella antiaderente e lasciate stufare per qualche minuto con due cucchiai di olio. Una volta che il radicchio avrà perso tutta la sua acqua, spegnete il fuoco, aggiungete il riso in padella e spolverizzate con formaggio grattugiato. Aggiustate di sale e pepe e trasferite il riso in una pirofila precedentemente unta d’olio e cosparsa di pangrattato. Con il dorso di un cucchiaio, schiacciate bene la superficie, spolverizzate con altro pangrattato, irrorate con un filo d’olio e infornate a 220° per 30 minuti, facendo dorare la superficie con il grill negli ultimi cinque minuti di cottura.

Buon appetito!

Loading Facebook Comments ...

No Trackbacks.