Stories e Metallvm al DNA Made in Italy by Marco Poletti PINK REVOLUTION – Fuorisalone

Dal 7 al 20 giugno, all’interno del Fuorisalone (l’evento che si svolge annualmente a Milano in concomitanza con il Salone del Mobile), l’AD e co-fondatore di Stories Milano, Stefano Giordano prenderà parte con le sue creazioni a DNA MADE IN ITALY by Marco Poletti PINK REVOLUTION.
0
201

L’appuntamento non è solo una proposta emozionale, ma un punto di partenza monocromatico che cambia la percezione dello spazio e degli oggetti esaltandone dettagli, volumi e proporzioni. Lo spazio allestito, totalmente rosa, racconta lo stile di vita italiano attraverso una vision progettuale in chiave residenziale (Pink House) e Ho.Re.Ca. (Pink Suite). Il founder e Italian Design Ambassador della rassegna Marco Poletti ha deciso di allestire un appartamento di lusso all’interno del quale si trova tutto ciò che è un’eccellenza italiana. Per me rappresenta una grandissima soddisfazione poterci essere e rappresentare, all’interno di esso, il settore della moda con i miei abiti e il mio lavoro quotidiano”. 

Per l’occasione, Stefano Giordano ha deciso di portare una proposta molto innovativa. “Presenteremo abiti sartoriali, per la prima volta anche femminili”. Se per l’uomo verrà portato un look dell’ultima collezione autunno-inverno 2022-2023 “REVINTAGE”, all’interno della quale rielaborazione e personalizzazione di capi militari internazionali , con fodera in cupro (organico), bottoni in bio-resina, patch militari e intarsi in lana merino – come da filosofia aziendale nel rispetto dell’ambiente – per la donna la scelta è ricaduta su un abito sartoriale, da sera, lungo e dallo stile british realizzato materiale finissimo da atelier alta moda come la lana merino. Il colpo di fulmine arriva al punto vita, con un bustier prodezza tecnologica stampato in tre D; al centro del quale domina il monogramma di Stories, imperioso quasi gotico. Si tratta di un unicum, il primo femminile mai disegnato dallo stilista.

Molto avanguard e futurista la scelta di realizzare finiture in metallo, infatti gli abiti di Stefano Giordano avranno alcuni inserti, parti di tessuto e alcuni accessori metallizzati color oro-rosa in collaborazione con Gianluca Cazzago di MetallVm. “I due outfit saranno indossati da due manichini da donna, perché vorremmo lanciare un messaggio di rinnovamento e per fare questo ci siamo sintonizzati sulla contemporaneità, sulle diversità e sul divenire. Il tema centrale è il rispetto dell’ambiente e della diversità”. 

SPAZIO DNA – Via Manzoni, 43 – Milano

7 – 20 giugno 2022: 09:00 – 20:00