Nessuna idea pranzo per oggi? Vi consigliamo una buonissima pasta vegan svuota frigo

Quante volte arrivate a casa affamati, aprite il frigo, e vi ritrovate con due verdure e poco più? Nessun problema! Corriamo noi in vostro aiuto, proponendovi una pasta vegan e svuota frigo
0
85

Durante la settimana siamo spesso di fretta. Mille impegni, il lavoro, lo studio, le faccende quotidiane… insomma tempo per cucinare non ce n’è quasi mai.

Questo porta spesso a prepararsi dei pasti veloci e poco salutari, magari preferendo una pasta pronta vista al supermercato vicino casa.

E alle verdure che avevi acquistato quel giorno in cui ti sentivi cuoco o cuoca, non ci pensi?

Noi si! Ecco perché vi consigliamo questa ricetta super facile ma davvero gustosa: una pasta VEGAN e svuota frigo.

Ingredienti

1 broccolo piccolo

3 olive nere

1 zucchina medio grande (o due piccole)

10 mandorle pelate

130 gr di pasta di lenticchie rosse

Uno spicchio d’aglio

Olio evo

Sale qb

Procedimento

Per la cremina: cuocete la zucchina al vapore (o bollita). Una volta morbida, fruttate con frullatore a immersione insieme alle mandorle e ad un cucchiaio di olio, finché non risulterà liscia ed omogenea. Ha un sapore molto delicato.

In una padella antiaderente fate soffriggere uno spicchio d’aglio, ed aggiungete i broccoli tagliati finemente. Saltate per un minuto, aggiungete mezzo bicchiere d’acqua, un pizzico di sale e coprite con un coperchio. A metà cottura, aggiungete le olive nere tagliate in quattro. Fate cuocere finché il broccolo non sarà morbido, nel frattempo fate cuocere la pasta di lenticchie.

Scolate la pasta e saltatela in padella con la crema di zucchina.

Impiattate aggiungendo i broccoli e mandorle a scaglie per decorare

Veloce, vegana ed economica.

Buon appetito!

Ascolta tutti i consigli green di Barbara Molinario durante la trasmissione “Sempre più in forma green” ogni martedì dalle ore 12.00 alle 14:00 su RID 96.8 FM.