Budino al cioccolato per Simon Grechi

0
3043

moreno

Di Moreno Amantini

Un peccato di gola per festeggiare i successi televisivi del bel Simon!

Cari amici e care amiche di Fashion News Magazine ben trovati! Era il lontano 2006 quando nella casa più spiata d’Italia, quella del “Grande Fratello”, fece il suo ingresso un giovane ragazzo di bell’aspetto di nome Simon: biondo, occhi chiari, alto e con un fisico da modello. All’anagrafe Simon Falsaperla meglio noto come Simon Grechi, attore spesso impegnato in fiction e serie televisive di successo. Complici un bel fisico e uno sguardo decisamente magnetico, fin dai tempi in cui era rinchiuso nel bunker di Cinecittà, per Simon conquistare il pubblico femminile non è stato difficile. Oggi, grazie alle fiction televisive e alle sue notevoli doti di attore, anche i maschietti non lo disdegnano. Come sapete io sono un ficcanaso di professione e, prima di decidere di dedicare la mia rubrica a Simon Grechi, ho dato una sbirciatina ai profili social di alcuni addetti ai lavori per testare il territorio e capire quali fossero i commenti a seguito della sua ultima partecipazione nella miniserie di Canale 5 “Solo per Amore”. Devo ammettere che a me il prodotto di Mediaset è piaciuto e, lo stesso Simon è stata una conferma. Chi mi conosce sa che non sono facile ai complimenti e che se mi sbilancio è perché ne sono veramente convinto. Gli ascolti della serie sono stati molto buoni e i commenti tutti, in linea di massima, positivi. Certo, c’è sempre qualcuno che sputa sentenze e parla a sproposito ma, come mi ha insegnato una grande donna di spettacolo, a costoro rispondo: “bene o male purché se ne parli. Anzi, se ne sparli!” Ca va sans dire …

SimonGrechi_FNM

Di lavori al suo attivo il ragazzo ne ha parecchi ma questa sua ultima partecipazione mi ha davvero sorpreso. Il suo non è stato un ruolo semplice e, nonostante il cast, composto da nomi importanti, almeno per quanto riguarda le fiction nostrane, non si è fatto mettere in ombra riuscendo a portare a casa un lavoro ben fatto. In passato Simon Grechi ha lavorato anche in un’altra serie che ho amato molto e ispirata alla vita di una delle donne più misteriose e intriganti degli anni ’90: Moana Pozzi. La serie in questione, “Moana”,  trasmessa da Sky e interpretata da Violante Placido, ha riscosso un discreto successo e anche in quell’occasione Simon ha dimostrato di sapersela cavare davvero bene di fronte la macchina da presa. In “Moana” Simon si è messo a nudo, nel vero senso del termine, interpretando Adrian, un giovane aspirante attore che convince Moana a girare la sua prima pellicola hard. Da pornostar in “Moana” a prete, sempre per fiction, nella serie televisiva “Le tre rose di Eva”. Della serie dal sacro al profano, o viceversa! Insomma, non si può dire che Simon Grechi non sia capace di vestire abiti diversi e interpretare ruoli ben distinti. È anche uno dei pochi rari casi di ex gieffini capaci di saper fare bene un mestiere nel mondo dello spettacolo. Chapeau! Simon si è a tutti gli effetti ritagliato un ruolo ben definito nel panorama televisivo e cinematografico italiano e la parentesi del Grande Fratello è a tutti gli effetti caduta nel dimenticatoio.
Della sua vita privata si sa poco e niente e, per quanto mi riguarda, questo gli fa onore: non mi piace quando attori o attrici ricorrono al “gossip” per far rumore intorno alla loro immagine. Bello, bravo, intelligente e talentuoso. Che dire di più? Sapete perfettamente che, in quanto “penna biforcuta”, cerco sempre di trovare una magagna o beccare in fallo i nostri amici Vip; beh, mi dispiace ammetterlo ma al ragazzo non c’è proprio niente da rimproverare! Per questa volta mi toccherà fare la parte del “buono” e, per festeggiare il successo del suo ultimo lavoro e per augurargli ancora tanti traguardi all’orizzonte, dedico a Simon Grechi la ricetta di questa settimana: “Budino al cioccolato guarnito con more”! Chissà se il bel Simon si lascerà tentare da questo peccato di gola!

budino al cioccolato con more

Iniziamo con gli ingredienti: 60 gr di farina, 100 gr di zucchero, 80 gr di burro, 600 ml di latte, 80 gr di cacao amaro, una vaschetta di more, un paio di cucchiai di Nutella  (questi ultimi facoltativi). Prima di tutto bisogna far sciogliere il burro a bagnomaria in un pentolino. Una volta sciolto il burro aggiungete il cacao e mescolate bene. Togliete dal fuoco e aggiungete piano, piano lo zucchero e la farina setacciata. Continuate a mescolare. Fate riscaldare il latte in un pentolino e poi versatelo insieme agli altri ingredienti. Mi raccomando: versatelo a filo continuando a mescolare. Rimettete tutto sul fuoco e portate ad ebollizione. Continuate la cottura per circa due minuti e poi versate il composto in uno stampo della forma che più preferite. Per dare un tocco di sapore in più, durante la lavorazione, potete aggiungere al composto anche un paio di cucchiai di Nutella!
Una volta scelto lo stampo e versato il composto, fatelo raffreddare a temperatura ambiente e poi ponetelo in frigorifero per il tempo necessario affinché il budino raggiunga la densità preferita.
Vi ricordo che per facilitare il distacco dallo stampo e impiattare il vostro budino, è sempre meglio inumidire lo stampo prima di versarvi il composto. Decorate il vostro piatto con del cacao in polvere e con delle more a vostro piacimento. Bon apetit!
Dal mondo dei Vip e della cucina per il momento è tutto. Ci vediamo, anzi, ci leggiamo la prossima settimana! Mi raccomando, “Occhio al Vip e… leccatevi i baffi!”

Per leggere tutti gli articoli della rubrica “Come ti cucino il Vip“, clicca qui.