“Cinemagia Awards”: Janet De Nardis riunisce le star nella Capitale premiando l’arte e lo spettacolo

Grande successo per la prima edizione del Premio “Cinemagia Awards”, condotto da Janet De Nardis, per celebrare le star dello spettacolo
0
26

“Cinemagia Award” parte con la sua prima edizione, condotto da Janet De Nardis, affiancata dalla bravissima Carolina Ray.

Janet De Nardis- “Cinemagia Award”

La regista e giornalista Janet De Nardis ha da poco concluso l’evento del Digital Media Fest, che si è riconfermato un palco di successo per tanti cortometraggi e artisti internazionali.

Gran galà di premiazione- Digital Media Fest

“Cinemagia Award”, svoltosi all’interno dell’Hotel St. Regis, ha voluto premiare star che si sono radunate all’interno della bella Capitale, per festeggiare la nascita di questa nuova piattaforma digitale.

Cinemagia nasce da un’idea del produttore Toed Film, Claudio Bucci, con l’intento di distribuire film indipendenti e internazionali in prima visione.

I protagonisti dell’evento

Molti i volti noti che si sono alternati nel palco dell’evento, primo fra questi, Giovanni Allievi, premiato per i molteplici progetti musicali.

Janet De Nardis e Giovanni Allevi- “Cinemagia Award”

Dopo di lui gli attori Francesco Montanari, Massimo Boldi, Andrea Roncato, Maurizio Mattioli, Caterina Murino, Rocìo Munioz Morales, Madalina Ghenea e Valeria Fabrizi.  

Insieme a questi anche diversi registi come Enrico Vanzina, Cinzia TH Torrini, la casting director Teresa Razzauti. L’amministratore Delegato Rai Cinema Paolo Del Brocco, il Patron di Lotus Production Marco Belardi, il team di Stardust ed infine Stefania Casini.

Janet De Nardis e Massimo Boldi- “Cinemagia Award”

La conduttrice Janet De Nardis ha inoltre incontrato i creatori del Festival gemellato al progetto di Cinemagia Awards: “Marateale- Premio Internazionale Basilicata”, guidato dal Direttore artistico Nicola Timpone e dalla presidentessa Antonella Caramia; i quali hanno consegnato il premio speciale “Marateale” omaggio a Lina Wertmuller, dedicato alla regista scomparsa di recente.

Sono stati poi intervistati alcuni degli attori che prenderanno parte al primo lungometraggio di Janet De Nardis “Good Vibes”.

Ma non è finita qua, il palco di Cinemagia ha ospitato tanti altri nomi, come Paolo Barletta, Ceo di Arsenale spa; Margherita Perretti, Presidentessa della Commissione Pari Opportunità della Regione Basilicata; Luigi Corradi, amministratore delegato di Trenitalia e il responsabile del format di Balladi, Dimitri Cocciuti.

Andrea Roncato ha fatto sorridere tutto il pubblico ricordando Sandra Mondaini, suo mentore e donna alla quale da sempre si inspira.

L’evento è stato ideato da Tiziana Zampieri di Magnifica Consulting, in collaborazione con Banca del Fucino, Toed Film, Marco Canino, Stardust e Caffè 24k.

Emozione e libertà

La volontà di Janet è quella di riunire spettacolo, arte e digitalizzazione, nella creazione di nuove prospettive e possibilità. Un’immersione nell’emotività ed empatia che solo il mondo dello spettacolo può regalare; per ricordarsi del bello che ci circonda e di come sia fondamentale sentirsi libere di esprimere i propri sogni.

Elisa Guazzini