Nelson Mandela

Di Barbara Molinario

Non ci sono parole per descrivere la tristezza per la perdita di questo splendido uomo, che ha cambiato non solo il volto di un popolo, ma il volto di un mondo.

Il Premio Nobel per la pace Nelson Mandela di è spento all’età di 95 anni, nella giornata di giovedì 5 dicembre, dopo un periodo di malattia che durava da giugno, partito con un’infezione polmonare.

Bandiere a mezz’asta per i funerali del leader Sudafricano che si trovava nella sua casa di Joannesburg assistito dai familiari.

Le uniche parole che mi sento di usare in questo momento sono le sue.

Ecco alcune delle frasi di Nelson Mandela più belle e significative che hanno ispirato il mondo.

 

Sembra sempre impossibile finche’ non viene realizzato.

Un vincitore è solo un sognatore che non si è arreso.

L’educazione è l’arma più potente che può cambiare il mondo.

Non mi giudicate per i miei successi ma per tutte quelle volte che sono caduto e sono riuscito a rialzarmi.

Provare risentimento e’ come bere veleno sperando che cio’ uccida il nemico.

I veri leader devono essere in grado di sacrificare tutto per il bene della loro gente.

La pace non è un sogno: può diventare realtà; ma per custodirla bisogna essere capaci di sognare.

Niente come tornare in un luogo rimasto immutato ci fa scoprire quanto siamo cambiati.

Nessuno è nato schiavo, né signore, né per vivere in miseria, ma tutti siamo nati per essere fratelli.

Bisogna guidare da dietro lasciando credere agli altri di essere davanti.

Io credo che i bambini nel mondo debbano essere liberi di crescere e diventare adulti, in salute, pace e dignità.

Se potessi ricominciare da capo, farei esattamente lo stesso. E cosi’ farebbe ogni uomo che ha l’ambizione di definirsi tale.

Mi piacciano gli amici dalle menti indipendenti che ti consentono di vedere i problemi da angolazioni diverse.

Una buona testa ed un buon cuore sono sempre una formidabile combinazione.

Una preoccupazione di base per il gli altri nella nostra vita individuale e di comunita’ puo’ fare la differenza nel rendere il mondo quel posto migliore che cosi’ appassionatamente sogniamo.

Esseri liberi non significa semplicemente rompere le catene ma vivere in modo tale da rispettare e accentuare la liberta’ altrui.

Tutti possono migliorare a dispetto delle circostanze e raggiungere il successo se si dedicano con passione a cio’ che fanno.

Ho imparato che il coraggio non e’ la mancanza di paura, ma la vittoria sulla paura. L’uomo coraggioso non e’ colui che non prova paura ma colui che riesce a controllarla.

Le difficolta’ piegano alcuni uomini ma ne rafforzano altri. Non esiste ascia sufficientemente affilata da poter tagliare l’anima di un peccatore che continua a provare, armato solo di speranza, con la convinzione che alla fine riuscira’ a rialzarsi.

Odio intensamente le discriminazioni razziali, in ogno loro manifestazione. Le ho combattute tutta la mia vita, le continuo a combattere e lo faro’ fino alla fine dei miei giorni.

 

 

 

 

 

Barbara Molinario

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine