In arrivo il nuovo Corso per Make Up Artist di Pablo Gil Cagné

Dal 30 Gennaio, parte il nuovo Corso Make Up Artist del visagista e truccatore Pablo Gil Cagné
0
531
Corso make up artist
Corso make up artist Cagné

Vedete spesso parlare all’interno del nostro magazine del visagista Pablo Gil Cagné, non è un caso; noi di Fashion News Magazine ci affidiamo alle parole di nomi che negli anni si sono confermati essere veri artisti. E Pablo, ormai da tempo, forma numerosi truccatori e appassionati di make up.

Il nuovo Corso per make up artist si compone di 7 weekend di formazione, volto a tutti coloro che vogliono vivere un’esperienza a 360 gradi, tra colori, stile e tanto altro.

Ebbene nel nuovo corso firmato Gil Cagné non si parlerà solo di make up, ma saranno protagonisti temi come l’armocromia, il make up sposa, smokey eyes e cut crease. Antiage e camouflage, il trucco per televisione e quello fotografico; e ancora il make up male, moda, sfilate e tanto stile. Insomma un’esperienza di crescita fondamentale per chi vuole appartenere a questo bellissimo mondo.

Abbiamo intervistato Pablo per conoscere ancora meglio il nuovo Corso, che ricordiamo partirà da Domenica 30 Gennaio.

A chi si rivolge il corso e come è strutturato?

Locandina- Nuovo Corso per make up artist Pablo Gil Cagné

È un corso di alta formazione che punta sulla qualità; si svolge durante le giornate di domenica e lunedì perché a parteciparvi sono solitamente figure professionali come estetiste, parrucchieri o make up artist che hanno solo quei giorni liberi.

Tutte le lezioni inizieranno alle 9:30 e termineranno alle 17:30.

Essendo un corso ricco di argomenti, i corsisti potranno scegliere di frequentare solo determinate lezioni, lasciandone altre.

Le lezioni si divideranno tra teoria e pratica, così da poter prima capire come fare e poi metterlo in atto.

Durante il corso i partecipanti potranno prendere parte, gratuitamente, a tutti gli eventi ai quali la Face Place Academy viene richiesta. In questo modo potranno rapportarsi in modo diretto con tutte le figure che fanno parte del mondo dello spettacolo: fotografi, stilisti etc. Un modo, non solo di conoscere meglio il mestiere, ma anche un’opportunità di vivere in prima persona cosa significhi essere make up artist, e quali sono le sfide che ne conseguono.

Senza tenere conto del fatto che eventi del genere, per nominarli alcuni, Miss Mondo, Miss Teenager, Alta Roma o il Gran Ballo delle Debuttanti, sono una grossa opportunità per farsi conoscere e stringere i primi contatti lavorativi.

Pablo Gil Cagné a i suoi corsisti- Premiazione Miss Mondo 2019

Tanti dei miei corsisti sono stati richiesti come truccatori da celebrità o agenzie che li avevano notati a eventi di questo tipo.

Ci saranno degli ospiti speciali durante il tuo Corso per make up artist?

Si! Ho voluto avere al mio fianco altre figure professionali che potessero aiutarmi a trasmettere le nozioni principali del loro mestiere.

Per primo, nel caso del corso antiage e camouflage, sarà ospite un chirurgo estetico, che spiegherà quali sono gli eventuali danni e lesioni della pelle dovuti a lavori in ambito di medicina estetica, ma non solo.

Nel caso del corso fotografico, sarò accompagnato da un fotografo così da poter mostrare come si svolge il rapporto tra questo e il truccatore, che tipo di relazione c’è e come comportarsi. Oltre a tutta la spiegazione relativa ai colori, i make up adatti alle luci esterne o a quelle interne.

Nell’estate di giugno ci sarà il weekend dedicato al trucco per tv e a quello per uomo, ormai sempre più in voga non solo tra modelli e sposi ma anche per la vita di tutti i giorni. Una moda nata da nomi dello spettacolo recenti, come i Maneskin, che hanno riportato sul palco un trucco deciso e prepotente, molto simile a quello del cantante David Bowie.

Per terminare poi con il corso su moda, stile e sfilate, per il quale ho voluto invitare Tamara D’Andria, bravissima consulente d’immagine e stilista.

Nessuno meglio di lei poteva spiegare e trasmettere ai corsisti i trucchi del mondo della moda e soprattutto quelli per uno stile senza eguali.

Si parlerà quindi di acconciature, di make up e di forme del corpo; tanti pezzi che se uniti nel modo giusto possono dar vita a figure mozza fiato.

Uno studio accurato su tutti gli stili, dal bon ton a quelli più decisi.

Pablo Gil Cagné insieme ai suoi corsisti

 

 Al termine del corso, tutti i partecipanti dovranno affrontare un esame.

Esatto!

Una volta terminati tutti e sette i weekend, i corsisti dovranno presentare ad una commissione una tesina scritta.

La commissione sarà composta da me, da Claudio Marfurt, dal fotografo, il chirurgo estetico, da Tamara D’Andria ed infine da un docente esterno.

Valuteremo non solo il linguaggio del corsista, quindi il tipo di strategia comunicativa che sceglie di utilizzare, importantissima nel nostro settore, ma soprattutto il progetto consegnato.

Dovrà presentare una sorta di mappa concettuale, o meglio un Moodboard, con un argomento a sua scelta; va bene sia un tema affrontato a lezione con magari un approfondimento extra, che un altro libero.

Oltre a questo dovrà essere riportato anche un Face Chart, ovvero un progetto Make Up, applicato poi su una modella, insieme a parrucco e cura dello stile.

Alla fine dell’esame verrà rilasciato un attestato di partecipazione da 300 ore totali, tra stage e lezioni e, se richiesta, una lettera referenziale. Grazie a questo attestato si otterranno sconti nei negozi di make up come Sephora o MAC, di una percentuale variabile.

Ma soprattutto si sarà ottenuto una vera e propria garanzia.

La partecipazione ad un corso importante come quello di Pablo Gil Cagné assicura l’apertura a diversi sbocchi lavorativi, essendo la Face Place un’azienda di grande fama e qualità.

Noi vi consigliamo fortemente questo corso, approfittando dei pochi posti rimasti!

Non c’è scelta migliore che possiate prendere.