I biscotti girella di #bimbieforchette – Ricette da fare in casa con i bimbi

La rubrica del direttore di FNM, Barbara Molinario, che a casa con la figlia Cecilia, ci propone ogni giorno una nuova ricetta da realizzare con i propri familiari #iorestoacasa
0
440

Che turbine di golosità: i biscotti girella, oltre ad essere super-super-squisiti sono anche una gioia per gli occhi.

Serviteli ai vostri familiari per una merenda golosa, magari con un centrifugato di frutti rossi che ben si sposa con il cacao. Farete un figurone! Volete cimentarvi in questa piccola opera culinaria? Seguite tutti i passaggi nella video ricetta di #bimbieforchette realizzata dal nostro direttore, Barbara Molinario, e dalla piccola Cecilia!

La ricetta dei biscotti girella

Ingredienti:

500 gr di farina

200 gr di zucchero

200 gr di burro

2 uova

1 bustina di lievito per dolci vanigliato

Un pizzico di sale

50 gr di cacao

2 cucchiai di latte

Procedimento:

Iniziate preparando la pasta frolla. Trovate l’intero procedimento a questo link. Dividete l’impasto a metà: una parte resterà bianco, l’altra andrà colorata mediante l’aggiunta del cacao e di due cucchiai di latte per amalgamare bene. I due panetti vanno stesi fino a formare due rettangoli che abbiano la stessa grandezza. Sovrapporre i rettangoli l’uno sull’altro. A questo punto, potete decidere se avere l’esterno bianco o nero. Barbara e Cecilia hanno provato entrambe le opzioni e suggeriscono di provare con l’esterno nero, perché più morbido. Ma in entrambi i casi… verranno bene! Arrotolare i due rettangoli formando un filone ed iniziare a tagliare i biscotti con un coltello lasciando uno spazio di un centimetro. Adagiare i cerchietti in una placca da forno ed infornare subito. Piccolo segreto: l’impasto deve essere ancora freddo, altrimenti la girella perderà la sua forma. Vanno cotti a 180 gradi per 15 minuti.

Scopri tutte le ricette di #bimbieforchette clicca qui!

#bimbieforchette

La nuova rubrica di Fashion News Magazine, #bimbieforchette , è stata ideata dal nostro direttore Barbara Molinario. A seguito della decisione di rendere tutta l’Italia zona rossa, abbiamo deciso di diffondere queste video ricette per dare uno spunto a genitori e bimbi che restano a casa da scuola e lavoro. Un’idea per divertirsi insieme e superare nel modo più creativo e divertente anche un periodo difficile come questo. Il nostro direttore, in compagnia della figlia Cecilia, ci proporranno ogni giorno una diversa ricetta e qualche spunto di conversazione.

Il lato positivo:

Vogliamo concentrarci su ciò che di buono possiamo prendere da questa situazione drammatica e quasi “cinematografica” che stiamo, purtroppo, vivendo. Il lato positvo: passeremo più tempo con i nostri cari, ci dedicheremo a tutte quelle cose che non abbiamo il tempo di fare (come cucina, lettura, ascolto di buona musica, fai da te, pittura, artigianato, scrittura e tutte le attività creative che si possono fare in casa), ridurremo l’inquinamento atmosferico, rallenteremo con i ritmi frenetici della vita quotidiana e daremo un freno alle spese superflue della società del consumismo.

E chissà che questo non ci porti ad un’Italia più consapevole. Chissà che questo periodo nero non ci faccia poi riscoprire il valore di tutto ciò che ci è sempre sembrato scontato.